Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: il tempo cambia marcia, ma non è detto che arrivi il freddo

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 10 Gennaio 2012, ore 10.01

REDAZIONE: allora Bonino, siamo al giro di boa?

BONINO: "Si, la situazione, almeno in prospettiva, sta cambiando. Gli assetti barici che abbiamo avuto fino ad ora, verranno in parte accantonati, a favore di una situazione differente. Probabilmente, avremo un cambiamento della dislocazione dei centri di alta e di bassa pressione sul nostro Continente, a partire già dal prossimo fine settimana."

REDAZIONE: tutto questo come si tradurrà per la nostra Penisola?

BONINO: "E' una bella domanda. Molto probabilmente, si abbasserà la bolla anticiclonica iberica, che fino ad ora non ha consentito il decollo dell'inverno su buona parte dell'Europa occidentale e dell'Italia. La maggiore lentezza del vortice polare potrebbe promuovere una discesa fredda nel cuore del continente, con effetti soprattutto sui settori centro-orientali europei. L'Italia si troverà per qualche giorno al confine tra il grande freddo da nord-est e le temperature più miti che si avranno procedendo verso ovest. Qui si giocherà la battaglia! Le elaborazioni a nostra disposizione non danno esiti scontati a riguardo.

Ecco la situazione che potremmo avere all'inizio della settimana prossima.

Come potete vedere, qualche passo in avanti si farà. La bolla mite tenderà ad abbassarsi di latitudine, ma non uscirà completamente dalla scena italiana ed europea.

Il suo abbassamento potrebbe consentire l'ingresso di qualche perturbazione da ovest, che porterebbe con sè delle precipitazioni, ma un clima complessivamente non freddo in Italia.

In buona sostanza, avremo il freddo o le correnti umide atlantiche? Questa dicotomia bascula già da qualche giorno nelle nostre elaborazioni. Fino a ieri sembrava più probabile l'ipotesi fredda. Oggi invece sembra essere l'Atlantico a farla da padrone.

Probabilmente, fino alla giornata di giovedì, non avremo la soluzione del quesito. Continuate a seguirci! Come anticipato poco sopra, la situazione sta cambiando.

REDAZIONE: per questa settimana niente di nuovo?

BONINO: "Direi di no. Dopo le ultime incertezze al sud, l'alta pressione si coricherà sulla nostra Penisola, lasciando al massimo delle nebbie sulle pianure e nubi basse lungo le coste liguri e tirreniche a partire da venerdì. Il cambiamento è atteso per la settimana prossima."


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.27: A91 Autostrada Aeroporto Di Fiumicino

incidente

Incidente a 27 m prima di Svincolo Via Magliana Vecchia (Km. 4,8) in direzione Incrocio Via Laure..…

h 17.26: A8 Milano-Varese

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A9 Lainate-Como Ch..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum