Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: guasto AUTUNNALE in arrivo sul Mediterraneo

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive

In primo piano - 7 Ottobre 2010, ore 11.18

REDAZIONE: allora Bonino: altri nubifragi, altri danni. E' tutto normale?

BONINO: "Beh, la "normalità" in meteorologia è un concetto astratto. Il Mediterraneo è un mare caldo; la sua superficie conserva temperature mediamente più alte rispetto alle masse d'aria in arrivo dall'Oceano. E' palese, quindi, che i fenomeni vengano accentuati ogni volta che sul Mare Nostrum transita un sistema perturbato. Sicuramente 400mm nell'arco di poche ore non è cosa usuale (ci mancherebbe!), ma se allarghiamo lo sguardo ci accorgiamo che l'autunno è una stagione di forti contrasti e fenomeni del genere, purtroppo, possono capitare dalle nostre parti."

REDAZIONE: quali sono le prospettive per i prossimi giorni? Potremo stare tranquilli oppure arriveranno altre precipitazioni intense?

BONINO: "Fino alla giornata di sabato, il tempo resterà tutto sommato accettabile sull'Italia. Non mancheranno annuvolamenti; forse potrà cadere anche qualche pioggia o isolato temporale, ma nel complesso la situazione non dovrebbe favorire precipitazioni intense. La situazione potrebbe nuovamente cambiare nella giornata di domenica, quando sulle due Isole Maggiori arriveranno temporali anche forti."

REDAZIONE: spingiamoci oltre...Cosa potrebbe accadere in seguito?

BONINO: "I modelli oggi disponibili evidenziano la possibilità di un peggioramento autunnale sul Mediterraneo. A differenza dei guasti precedenti, questo sembra essere meglio organizzato e di lunga durata. Le regioni maggiormente interessate sembrano essere le due Isole Maggiori ed il centro-sud. Qui arriveranno temporali anche intensi, con rischio di nubifragi. Il nord (ad oggi) sembra trovarsi al limite, ma la "prognosi" per il settentrione resta riservata. Basterà un piccolo spostamento della depressione verso nord per coinvolgere anche la parte alta della Penisola".  

REDAZIONE: Un'ultima cosa: le temperature: farà freddo? Farà caldo?

BONINO: "Tenderanno a calare nei prossimi giorni stante l'arrivo di correnti fresche da est. Tali correnti, poi, verranno sostituite da venti di Scirocco nel fine settimana che imporranno un temporaneo aumento dei valori. Successivamente vi sarà un nuovo calo specie laddove agiranno le precipitazioni".  
 


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum