Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: ecco la prima discesa fredda della stagione

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 13 Dicembre 2011, ore 10.39

REDAZIONE: allora Bonino, arriva finalmente il freddo?

BONINO: "Arriverà, ma non subito. Prima di parlare della possibile (anzi, ormai assai probabile) ondata di freddo della stagione, mi preme sottolineare che fino alla giornata di venerdì l'Italia sarà ancora sotto il tiro di correnti occidentali piuttosto miti.

La grande giostra depressionaria che da settimane insiste su gran parte del nostro Continente, proverà a condizionare il tempo anche sull'Italia, inviando una serie di veloci perturbazioni in rapida sequenza, accompagnate da vento forte.

Tra giovedì e venerdì avremo probabilmente l'apice di questo interessamento, con una burrasca ( per non dire tempesta) di venti sud-occidentali sui nostri bacini di ponente.

Le precipitazioni saranno in realtà poche e limitate ai versanti sopravvento al flusso ( versante tirrenico, Sardegna occidentale ed estremo nord-est).

I settori alpini di confine e la Val d'Aosta faranno invece una bella scorta di neve, stante l'ammassamento delle correnti umide occidentali sui contrafforti montuosi.

Da sabato, preferisco far parlare una cartina, che farà sicuramente la felicità di tutti gli appassionati di freddo e di neve.

L'analisi è incentrata per la giornata di domenica 18 dicembre. Il getto finalmente si ondulerà. L'alta pressione andrà in Atlantico, punterà a nord e sull'Europa centrale (e l'Italia) si apriranno le porte del freddo.

C'è da valutare il posizionamento di un minimo di pressione ( lo vedete nella cartina centrato sulla Corsica). A seconda della sua posizione, potrebbe determinare le prime nevicate a quote interessanti sul nostro Paese, ma per i dettagli è meglio aspettare le prossime emissioni.

REDAZIONE: il freddo durerà o sarà seguito dall'alta pressione?

BONINO: "Fino a ieri, la "spanciata" anticiclonica successiva sembrava quasi sicura. Oggi alcune elaborazioni la escludono, pur restando ancora uno degli scenari dominanti. Bisognerà solo aspettare e vedere quale direzione prenderanno le elaborazioni. Nei prossimi giorni saremo ovviamente più precisi.


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum