Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: ecco il primo episodio "bollente" per il meridione

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive...

In primo piano - 8 Giugno 2010, ore 09.55

REDAZIONE: Allora Bonino, l'Africa si sveglia?

BONINO: "Purtroppo si! Diciamo "purtroppo" perchè non dobbiamo pensare solamente a chi è in vacanza. Per la gente che lavora o che è costretta a stare nelle città, l'avvento dell'alta pressione africana risulta spesso un ostacolo alla vita di tutti i giorni. Il caldo e l'afa nelle metropoli non sono proprio il massimo della vita. Se poi ci aggiungiamo le notti insonni, il quadro diventa completo.

REDAZIONE: Per il meridione sarà una settimana pesante?

BONINO: "Ad iniziare dalla giornata di domani (mercoledì), le correnti non saranno più oceaniche, ma arriveranno direttamente dal nord Africa. Colpa di una vasta saccatura che interesserà l'Europa occidentale e che innescherà il richiamo bollente sulle nostre regioni.
Per il meridione le giornate peggiori saranno quelle di giovedì e venerdì. Sulla Sicilia sono previsti 28° a 1500 metri. Al suolo, quindi, le temperature supereranno sicuramente i 35°, con punte anche di 40° laddove agirà maggiormente la compressione.

REDAZIONE: Per le altre regioni cosa si prevede?

BONINO: "Il caldo andrà a scalare dal centro Italia verso il nord. Al centro farà comunque molto caldo, con i termometri pronti a valicare la soglia dei 30°. Al nord farà caldo soprattutto sulla pianura Padano-Veneta. Anche qui i 30° potrebbero essere valicati con buona facilità. Andrà un po' meglio al nord-ovest, dove in prossimità delle Alpi occidentali e sulla Val d'Aosta potrebbe addirittura piovere. Qui l'ondata di caldo si sentirà molto meno.

REDAZIONE: Quanto durerà questa situazione?

BONINO: "Le correnti nord africane dovrebbero insistere sull'Italia almeno fino alla giornata di domenica. A seguire le correnti più miti oceaniche dovrebbero sostituire quelle africane, almeno sul nord Italia, dove lunedì il tempo potrebbe peggiorare. Tuttavia mancano ancora molte conferme a riguardo. Per adesso il centro e soprattutto il sud si preparino alla prima vera ondata di caldo atroce di questa estate 2010.
 


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.40: A4 Milano-Brescia

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Palazzolo (Km. 195,2) e Ponte Oglio (Km. 193) in dire..…

h 11.28: A5 Torino-Courmayeur

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra ENTRATA COURMAYEUR SUD e Svincolo Morgex (entrata Direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum