Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: anticiclone TENACE, solo tra domenica e lunedì potrebbe essere sconfitto

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 6 Ottobre 2014, ore 15.08

REDAZIONE: allora Bonino, l'autunno quest'anno stenta a decollare su gran parte d'Italia, anche se i fenomeni intensi non mancano (vedi al meridione negli ultimi giorni). Cosa sta succedendo? 

BONINO: "Per prima cosa, diamo una buona notizia agli abitanti del sud: la situazione sul nostro mezzogiorno sta migliorando, dopo 36-48 ore di intenso maltempo. La struttura perturbata si sta spostando verso la Grecia; entro la giornata di domani avrà liberato anche le regioni estreme e il sole dovrebbe tornare ovunque, a parte locali annuvolamenti senza conseguenze.

Per ciò che concerne il resto d'Italia, la situazione barica riproporrà un braccio di ferro tra una vasta saccatura di origine atlantica e una tenace zona di alta pressione che si ergerà a baluardo di nubi e piogge sul Mediterraneo centrale e sullo Stivale.

Queste situazioni non sono infrequenti nella prima decade di ottobre e possono precedere l'arrivo di piogge intense da ovest qualora la saccatura riuscisse ad evolvere verso la nostra Penisola.

Al momento, le carte a nostra disposizione contemplano una situazione di stallo, che andrà avanti fino alla giornata di domenica. In buona sostanza, ci sarà spazio sia per la saccatura atlantica, sia per l'alta pressione afro-mediterranea, che con il suo influsso stabilizzante regalerà belle e calde giornate di sole al nostro centro-sud.

Le regioni settentrionali, segnatamente il nord-ovest, si troveranno invece al limite tra le due configurazioni. In queste situazioni contrassegnate da correnti umide meridionali, la Liguria può essere sede di fenomeni prefrontali talora intensi, che spesso sfuggono alle maglie degli elaborati.

In definitiva, prepariamoci a vivere una settimana di stampo tipicamente estivo al centro-sud, ma con alcune insidie al nord-ovest dovute alle infiltrazioni di aria umida sopra citate.

REDAZIONE: la saccatura presente ad ovest riuscirà a sfondare sull'Italia portanto le piogge autunnali?

BONINO: "E' una bella domanda. Se ci fidiamo ciecamente delle elaborazioni oggi disponibili, la risposta sarebbe affermativa, anzi, tra lunedì e mercoledì della prossima settimana l'Italia potrebbe essere interessata da fenomeni intensi ed abbondanti. 

Facendo entrare in campo un po' di buonsenso, ci accorgiamo però che tali previsioni hanno un range temporale molto ampio e di conseguenza possono cambiare. Anche l'alta pressione appare molto tenace e non sembra disposta ad abbandonare la scena italica così velocemente.  La risposta, quindi, è affermativa, ma con riserva...riserva che verrà sciolta solo con le prossime emissioni modellistiche.


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.10: A24 Tratto Urbano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Via Togliatti (Km. 3,6) e Svincolo Di Via Fiorentini..…

h 19.08: A24 Tratto Urbano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Via Togliatti (Km. 3,6) e Svincolo Di Via Fiorentini..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum