Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: alta pressione ben strutturata o tempo instabile ad oltranza?

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 25 Maggio 2010, ore 10.17

REDAZIONE: allora Bonino, ad una settimana dall'inizio dell'estate meteorologica (il primo di giugno), l'Italia sembra aver ritrovato il sole ed un po' di caldo...

BONINO: "Si, è vero. Merito dell'espansione dell'alta pressione delle Azzorre verso il Mediterraneo. La settimana scorsa, i massimi pressori risultavano sbilanciati troppo ad ovest e l'Italia era soggetta ad infiltrazioni di aria fresca da nord-est. Ecco il motivo dei temporali che quasi tutti i pomeriggi colpivano le zone appenniniche...e non solo. Adesso invece i massimi pressori sono proprio al centro del Mediterraneo e questo consente il bel tempo che abbiamo attualmente"

REDAZIONE: si parla però di un ritorno a condizioni moderatamente instabili per i prossimi giorni sull'Italia?

BONINO: "L'alta pressione che al momento ci sta interessando non sembra avere le carte in regola per durare a lungo. Già mercoledì si menifesteranno le prime infiltrazioni di aria instabile sulle Alpi, dove si attiveranno locali temporali. Tra giovedì e sabato, poi, l'Italia verrà raggiunta da corpi nuvolosi che risulteranno inseriti in un letto di correnti sud-occidentali alle quote superiori. In questo frangente saranno da mettere in conto alcuni temporali su parte del nord e nelle zone interne del centro-sud, contestualmente ad un moderato calo delle temperature. Niente di intenso, tuttavia la stabilità degli ultimi giorni verrà soppiantata da un tempo più inaffidabile."

REDAZIONE: allunghiamo ora lo sguardo: come si potrebbe comportare il tempo nei primi giorni di giugno?

BONINO: "Qui preferiamo glissare, almeno per oggi. I modelli oltre i 5 giorni stanno attraversando una fase molto delicata, che si ripercuote sulla loro attendibilità. Detto il parole povere, mutano scenario quasi ogni giorno. Solo ieri prevedevano instabilità ad oltranza e fresco, mentre oggi cambiano completamente scenario, piazzando un'alta pressione ben strutturata sul Mediterraneo occidentale. Insomma, ci vorrà ancora qualche giorno prima di districare questo rompicapo.

 


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.01: A14 Pescara-Bari

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra San Severo (Km. 528,6) e Foggia (Km. 554,1) in entrambe le di..…

h 02.01: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) e Teramo (Km. 158,7) in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum