Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Bilancio di novembre nel Bellunese: temperature e precipitazioni nella norma

Questo mese è risultato in complesso normale, anche se le precipitazioni si sono concentrate quasi tutte in un unico episodio di maltempo.

In primo piano - 6 Dicembre 2007, ore 09.45

Nelle prime due decadi l’ultimo mese dell’autunno meteorologico è trascorso all’insegna del tempo bello, siccitoso e spesso ventoso, con una fase molto fredda dal 10 al 17. Un radicale cambiamento del tempo si è verificato il giorno 22 quando forti correnti da Sud-Ovest hanno cominciato ad apportare aria molto umida e calda, dando inizio ad un deciso peggioramento. Il mese si è chiuso con il ritorno del bel tempo. Le temperature medie mensili sono risultate allineate con i valori normali, con il clima mite della prima decade contro-bilanciato dal freddo della seconda. Nonostante il freddo tipicamente invernale di metà mese, l’afflusso di aria calda che ha accompagnato il peggioramento dei giorni 22, 23 e 24 ha fatto innalzare il limite delle nevicate mediamente a 1900-2100 m. Le precipitazioni totali mensili, come detto, sono risultate normali grazie alla fase di maltempo fra il giorno 22 ed il giorno 24, durante la quale, quasi ovunque, è caduta la pioggia normale di tutto il mese. Nel resto del mese le precipitazioni sono state assenti, se si esclude l’episodio del giorno 10, quando sulle Dolomiti sono giunte, per alcune ore, l’intensa nuvolosità e le precipitazioni che stavano interessando l’Austria, spinte dalle forti correnti da Nord. Fra il 22 ed il 24 la neve è caduta copiosa oltre i 2100-2200 m, mentre a quote inferiori cadeva una pioggia battente. Dall’inizio dell’anno le precipitazioni totali sono da ritenere nella norma, con dei deficit moderati (-15/-20%) nel Feltrino e nel basso Agordino. Di questo mese si devono ricordare: ·Giorni 8 e 9: forti correnti settentrionali determinano vento forte in quota e raffiche di Föhn nelle valli (velocità massime di 103 km/h sul Monte Cesen, 90 a Sospirolo, 84 a Quero, 71 km/h a Santa Giustina; ·Giorni 15, 16 e 17: l’arrivo sull’Italia di una massa d’aria molto fredda provoca temperature molto basse (-20°C al Passo Campolongo, -13.5°C a Pian Cansiglio, -12.5°C a Pescul, -10°C a S.Stefano, -8°C a Belluno e a Feltre; ·Giorni 22, 23 e 24: persistenti correnti meridionali spingono aria molto umida e mite contro la catena alpina determinando piogge abbondanti (in circa 70 ore cadono 265 mm a Valpore-M.Grappa, 258 mm a Stua-Valle del Mis e 251 mm a La Stanga-Sedico, nonchè 310 mm a Fadalto Basso-TV). Oltre i 2200 m cadono da 50 a 70 cm di neve fresca. In tutto si sono avuti 16 giorni soleggiati, 11 variabili e 3 di maltempo.

Autore : Bruno Renon, Arpav

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.42: SS387 Del Gerrei

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Serdiana - SS466 Di Sibiola (K..…

h 08.42: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Rapallo (Km. 28,4) e Chiavari (Km. 38,3) in direzione Livorno..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum