Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Avviso di MeteoLive.it per l'arrivo di nuove NEVICATE

Sono attese nuove nevicate sull'Italia.

In primo piano - 10 Dicembre 2012, ore 14.28

MeteoLive.it e il suo Caporedattore Alessio Grosso informano che a partire da martedì 11 dicembre e sino a mercoledì 12 dicembre, l'Italia verrà interessata da un nuovo afflusso di aria fredda che si tradurrà in rovesci di neve anche forti su Marche ed Abruzzo, dapprima sino a quote collinari, poi anche sin quasi al litorale nella notte su mercoledì e nelle 6 ore successive.

Rovesci di neve potranno interessare sino a quote collinari le seguenti regioni: Molise, Puglia, Lucania, Calabria e gran parte della Sicilia, specie settore settentrionale. Associati alla neve possibili grandinate nei temporali, colpi di vento e sensibile calo delle temperature.

Forti gelate sono attese nella notte su mercoledì e in quella su giovedì al nord e sulle zone interne del centro, specie laddove saranno presenti ampie zone di sereno. Le temperature più basse si registreranno sulle Alpi, dove si toccheranno anche i -10°C nei fondovalle e addirittura i -14°C a 1500m nelle vallate superiori delle Alpi orientali.

Giovedì rotazione delle correnti in quota da ovest e poi da SSW al nord, con afflusso di aria molto più mite ma umida al settentrione, a precedere l'ingresso di una perturbazione che porterà neve su Appennino ligure, arco alpino, pianura piemontese, lombarda, piacentino e Veneto occidentale. Entro la serata di venerdì i fenomeni nevosi andranno localizzandosi su Piemonte ed ovest Lombardia, oltre che nei fondovalle alpini, altrove pioverà. Nel corso di sabato tendenza a miglioramento a partire da ovest.

Il flusso occidentale delle correnti in quota dovrebbe interrompersi entro lunedì 17, lasciando spazio ad un nuovo affondo depressionario. Il tempo della terza decade di dicembre infatti si presenterà dinamico con sbalzi termici e precipitazioni soprattutto al centro-sud e lungo l'Adriatico, sempre che non intervenga in modo più deciso l'alta pressione a stabilizzare la situazione. Seguiranno aggiornamenti in merito!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum