Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Australia: incredibili tempeste di sabbia

Dopo gli incendi, le tempeste di sabbia e le super grandinate. Immagini incredibili dall'altra parte del mondo.

In primo piano - 21 Gennaio 2020, ore 18.00

Enormi tempeste di sabbia stanno colpendo in questi giorni il New South Wales, arrivando ad interessare alcune delle aree precedentemente colpite dagli incendi. Queste tempeste di sabbia vengono scatenate dai venti discendenti che vengono prodotti da alcuni ampi sistemi temporaleschi che producendo raffiche di vento lineari, sono in grado di sollevare grandi quantità di sabbia e pulviscolo. Il video forse più impressionante di tutti, è stato condiviso su YouTube e mostra un auto che guida verso la tempesta, prima di accostarsi mentre la visione della telecamera si oscura in pochi istanti, dopo che la polvere li ha raggiunti.

Si tratta di un fenomeno abbastanza diffuso e conosciuto soprattutto nel sud degli Stati Uniti ma è possibile in ogni zona dove troviamo territori desertici o semi-desertici, caratterizzati da un suolo ricco di sabbia ed elementi incoerenti. Le raffiche di vento generate dai temporali, passano sopra terreni molto asciutti, la polvere viene sollevata con grande facilità e può percorrere svariate decine di chilometri, organizzando veri e propri "fronti".

Molte di queste incredibili immagini, sono state riprese quando l'enorme tempesta di polvere ha attraversato la città di Dubbo. La tempesta ha inoltre investito alcune parti della regione dello stato di Orana. La gente del posto ha condiviso dozzine di immagini dell'enorme nuvola che rotola attraverso Dubbo. Al passaggio della tempesta, il giorno si è trasformato in notte, l'oscurità è stata provocata dal grande spessore della polvere in sospensione.

Queste violente tempeste di vento e polvere, hanno avuto origine da temporali che sono stati accompagnati da grandine di grosse dimensioni. A Canberra, le dimensioni dei chicchi sono state eccezionali. Molti danni si sono verificati ai parabrezza delle automobili ed a numerose infrastrutture, con tetti danneggiati o completamente divelti. Le tempeste sono state accompagnate da raffiche di vento superiori ai 110 km/h. Solamente nella capitale, le autorità locali hanno eseguito più di 600 interventi di soccorso.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum