Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Attenzione! Il modello americano conferma NEVE e FREDDO dai primi di marzo...

L'ultima emissione del modello americano conferma l'evoluzione fredda per la prima decade di marzo.

In primo piano - 24 Febbraio 2015, ore 12.30

Altra emissione favorevole al freddo e alla neve per i primi di marzo. La configurazione barica per il 4-5-6 marzo rimane la stessa disegnata stamane e ieri.

Il quadro barico prevede la rimonta dell'alta pressione verso il Regno Unito e aria fredda che rientra da nord-est e favorisce rovesci di neve sino in pianura al nord, specie ad ovest e poi al centro a quote molto basse in Appennino ma con possibili temporali nevosi anche in pianura, come spesso accade all'inizio della primavera meteorologica.

Insomma il modello americano sembra confermare per la quinta volta in 48 ore il disegno di un marzo pazzerello che vedrebbe per la prima volta nella stagione le correnti da est sfondare in maniera netta sul territorio.

Naturalmente controlleremo a breve anche le emissioni del modello gemello, ma intanto si sta parlando di corse ufficiali e non di run perturbatori, non di fantasie, ma di un modello che presenta in modo chiaro un colpo di coda invernale in zona Cesarini.

Hold on!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum