Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriverà TEMPO PERTURBATO anche al nord entro il 4 aprile?

Riuscirà a piovere anche al nord fino alla giornata di GIOVEDI 4 APRILE? Ecco cosa dicono i due modelli più performanti della rete, ovvero il modello americano ed europeo.

In primo piano - 25 Marzo 2019, ore 10.40

La pioggia...e il nord Italia: un rapporto molto difficile stante la latitanza delle correnti atlantiche che stiamo riscontrando sempre più spesso negli ultimi anni. 

Solo le saccature penetranti da ovest riuscirebbero ad aggirare la resistenza delle montagne, offrendo belle innaffiate per tutti, da est ad ovest. Quest'anno non solo le suddette correnti non sono presenti, ma sono state sostituite quasi per intero da irruzioni fredde da nord, come quella che avverrà nelle prossime ore. 

Queste correnti sull'alta Italia fanno la felicità di pochi e l'infelicità di molti (anzi, di moltissimi) in quando l'arco alpino blocca gran parte dei frutti piovosi o nevosi, deviandoli verso l'Europa orientale e parte del centro-sud italico. 

Si sbloccherà questa situazione nei primi giorni di aprile? ..ma soprattutto sarà possibile condurre un po' di pioggia anche nell'imbuto pianeggiante del nord Italia? Le prospettive, per il momento, non sono rosee. 

Il modello europeo per il lasso di tempo considerato (ovvero fino al 4 aprile), mostra purtroppo l'egemonia del secco che non si fermerà, sia al nord che sull'alto e medio Tirreno: 

Notate la disposizione quasi "maniacale" delle precipitazioni che rimarcheranno ancora una volta flussi da nord o da est, che per molte regioni sono diventati una specie di "secca maledizione". 

La regione che riceverà più pioggia (sempre nel lasso temporale in parola) sembra essere la Calabria, con quasi 100mm di acqua dal cielo. 

Il modello americano per lo stesso periodo temporale (fino al giorno 4 aprile) è leggermente più ottimista per ciò che concerne il settore di nord-est: 

Pur permanendo la lacuna precipitativa sul nord-ovest e sulle Alpi in genere, sul settore nord-orientale un po' di pioggia potrebbe arrivare, anche se insufficiente a rompere la siccità che impera anche su queste zone. 

Brutte notizie invece per la Toscana e il medio-alto Tirreno, dove le piogge si prevedono scarse, se non nulle.

Le zone maggiormente bagnate? Beh, quelle dove la pioggia in teoria non servirebbe, ovvero le estreme regioni meridionali e la Sicilia, con punte anche di un certo peso sulla Calabria. 

CHE DIRE? Almeno fino ai primi giorni di aprile il trend non sembra invertirsi; speriamo vivamente che lo faccia in seguito in quanto la situazione sta diventando davvero difficile per alcune aree del centro-nord. 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum