Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arrivano correnti meridionali umide: LIGURIA ATTENTA!

Insidiosa convergenza sul Mar Ligure tra venti di Scirocco e di Libeccio, senza contare la presenza di aria più fredda in Val Padana. Tutto concorre ad una giornata potenzialmente perturbata su buona parte dell'arco regionale. Ecco tutti i dettagli.

In primo piano - 6 Ottobre 2014, ore 10.50

Affonda una saccatura sull'Europa occidentale e sull'Italia le correnti tendono a disporsi dai quadranti meridionali. Uno scirocco molto profondo, che arriverà addirittura dalle coste del nord Africa.

La corrente sciroccale sarà inizialmente secca, ma tenderà ad umidificarsi progressivamente passando sul mare. Quando la medesima corrente raggiungerà la Liguria e l'alto Tirreno, sarà quasi satura di umidità, pronta a scaricare pioggia al primo ostacolo orografico presente sul suo cammino.

Osserviamo attentamente la prima cartina. Si tratta dei venti al suolo previsti per le ore centrali della giornata di domani, martedì 7 ottobre.

Notiamo un vistoso insaccamento delle correnti umide in prossimità del Golfo Ligure. Visibile anche l'azione di interferenza operata dalle due Isole Maggiori, con correnti da sud-est sul lato orientale e da sud ovest su quello occidentale.

Il punto dove tali correnti convergeranno, ovvero al largo del Genovesato, potrebbe essere la zona di innesco di fenomeni temporaleschi o rovesci, che si muoveranno poi nel letto delle correnti meridionali, invadendo quindi le coste.

Da notare anche la presenza di aria più fredda in Val Padana (frecce blu). Essa potrebbe traboccare dai valichi appenninici più bassi presenti nel Savonese e nel Genovese di Ponente e dare luogo ad una corrente da nord più fredda (Tramontana Scura) che incentiverebbe ulteriormente la convezione temporalesca sul mare.

Il riscontro fenomenologico del nostro modello è ampiamente concorde con quanto accennato poco sopra. Una buona previsione parte prima dallo studio delle masse d'aria e solo successivamente si passa al quadro precipitativo, per avere una conferma di quanto detto poco sopra.

Il nostro modello ben evidenzia le piogge, anche a carattere di rovescio temporalesco che potrebbero innescarsi sull'arco ligure nella giornata di domani, martedì 7 ottobre.

Attenzione! La situazione di stallo che si verrà a creare nei prossimi giorni sull'Italia, con la bassa ad ovest e l'alta pressione più ad est, potrebbe esporre la Liguria a situazioni "prefrontali" per gran parte di questa settimana, in attesa dello sfondamento saccaturale atteso tra domenica e lunedì prossimi.

Di conseguenza, situazioni come queste potrebbero ripetersi sull'arco regionale anche nei prossimi giorni.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.52: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 5 km causa incidente nel tratto compreso tra Nodo A1/A21 km 58 e Fidenza (Km. 90,4) in..…

h 10.51: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A4 Torino-Trieste:..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum