Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva sabato e mezza Italia finirà sotto un tappeto di nubi

Prevista anche qualche precipitazione e un generale rinforzo del vento. Il nord ne rimarrà fuori e se la vedrà con la consueta instabilità pomeridiana.

In primo piano - 28 Aprile 2011, ore 10.37

La situazione dal punto di vista previsionale non è delle più facili. Il nodo che tiene in sospesa la previsione per il prossimo fine settimana è legato all'insidioso sfarfallamento di un minimo di pressione in fase di approfondimento sull'Europa occidentale. La complicazione sta nel fatto che questa struttura risulterà ibrida, ossia alimentata in parte anche da contributi orografici nord-africani.

A detta delle ultime osservazioni da parte della nostra modellistica pare possibile che in seno a questa giostra depressionaria possa svilupparsi un sistema frontale di natura afro-mediterranea, pronto a balzare sulle nostre regioni centro-meridionali nella giornata di sabato. Si tratterà di un corpo nuvoloso decisamente esteso e compatto, ma attivato da contrasti non molto netti.

Ne deriverà una copertura nuvolosa diffusa ma accompagnata da fenomeni piuttosto deboli e irregolari. Inizialmente Toscana, Umbria e Marche verranno interessate marginalmente, ma con il passare delle ore finiranno anch'esse sotto la copertura alta e stratificata appartenente alla parte più avanzata della perturbazione. Da segnalare anche un generale rinforzo della ventilazione di Scirocco, fattore che garantirà un assetsamento delle temperature su valori ovunque miti e gradevoli.

E il nord? Rimarrà fuori dal raggio d'azione del sistema depressionario e godrà di una maggiore variabilità. Qui le incertezze saranno essenzialmente dovute alla consueta instabilità pomeridiana che potrà dispensare qualche rovescio in montagna. Domenica tutto si allontanerà verso levante, lasciando comunque gran parte del centro e del meridione sotto l'ombra di una ritrovata instabilità pomeridiana.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum