Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva il CALDO ma al sud torneranno presto i TEMPORALI

Aria calda invade gradualmente il Paese ma una goccia fredda andrà a "parcheggiare" sul meridione, attivando dalla prossima notte temporali sparsi a partire dalla Sicilia e da mercoledì anche sulle zone peninsulari e sino al basso Lazio. Giovedì e venerdì ancora instabilità al sud e su parte del Lazio e dell'Abruzzo, soleggiato e caldo altrove. Sabato e domenica aria instabile anche al nord con aumento del rischio di temporali sparsi.

In primo piano - 21 Giugno 2016, ore 07.42

SITUAZIONE: l'estate ci prova proprio nel giorno del solstizio ma non mancheranno disturbi. Al nord sta infatti transitando un po' di nuvolaglia su più livelli, mentre sul meridione andrà a localizzarsi dalla serata una goccia fredda in quota che partorirà diversi temporali da stanotte a venerdì.

GOCCIA FREDDA: influenzerà dalla notte il tempo della Sicilia e del sud Calabria, nel corso di mercoledì determinerà temporali sparsi anche sul resto del sud, sul basso Lazio e sul basso Abruzzo. Anche giovedì e venerdì l'instabilità si rinnoverà sulle medesime zone, coinvolgendo marginalmente anche l'arco alpino, dove si registreranno soprattutto a causa dell'elevato riscaldamento diurno.

CALDO: si impadronirà dell'insieme del Paese ma al sud sarà soffocato dai temporali, mentre al nord e al centro insisterà almeno sino a venerdì ed attenuato anche nel fine settimana. Si potranno raggiungere picchi di 33-34°C, soprattutto sul catino padano, la Toscana, i fondovalle alpini, l'Umbria, le Marche, la Sardegna ed il Salento.

EVOLUZIONE: nel fine settimana è previsto un graduale cedimento del cuneo anticiclonico presente sull'Italia con curvatura lievemente ciclonica delle correnti sul nord Italia e ancora presenza di aria un po' instabile in quota al centro-sud. Ne deriverà un'accentuazione della tendenza temporalesca al nord e un rinnovo di quella sulle altre regioni, soprattutto lungo la dorsale appenninica.

PROSSIMA SETTIMANA: inizierà con un'ulteriore accentuazione dell'attività temporalesca al nord a partire dal Triveneto, in estensione anche più ad ovest. Tra martedì e mercoledì estensione e poi trasferimento dell'instabilità al centro e infine al sud. Solo da giovedì 30 giugno ci aspettiamo un temporaneo miglioramento. Da verificare l'andamento dei primi giorni di luglio, poiché stamane la nuova performance anticiclonica appare un po' più in dubbio. Seguiteci!

OGGI: al nord parziali addensamenti stratiformi con prevalenza di sole, nel pomeriggio addensamenti lungo le Alpi, specie occidentali, con isolati rovesci, bel tempo o cielo velato in pianura; al centro passaggi nuvolosi stratiformi con prevalenza di sole, al sud bel tempo ma con nubi in aumento dal pomeriggio sulla Sicilia e sulla Calabria, dove dalla serata saranno possibili i primi temporali. Pomeriggio caldo ovunque con punte di 31-32°C.

DOMANI: al nord e al centro bel tempo, ma nel pomeriggio sul Lazio centro-meridionale, Roma compresa e sull'Abruzzo meridionale spunti temporaleschi di breve durata, al sud parzialmente soleggiato con spunti temporaleschi sparsi, dapprima su Sicilia e Calabria, poi possibili ovunque con isolate grandinate. Temperature senza grandi variazioni al nord e al centro, in lieve calo al sud.  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.17: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Dalmine (Km. 169,8) e Capriate (Km. 162,7) in direzione Milano..…

h 01.06: TG-BO Tangenziale Di Bologna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Bologna S.Lazzar..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum