Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aprile? Partirà con l'alta pressione ma...

... ma scenari contraddittori si prospettano sul seguito. La cosa certa è che il primo week-end del nuovo mese trascorrerà sotto il mite sole della primavera.

In primo piano - 25 Marzo 2011, ore 11.46

Quando si traccia una linea di tendenza a lungo termine, ossia con gittata temporale che vada oltre una settimana, gli scenari possibili si intrecciano in modo ingarbugliato, perdendo ogni logica fisica. C' è però una eccezione a questa regoletta empirica, semplice ma funzionante: la regola dell'alta pressione.

Se nei casi di dinamicità atmosferica i traccianti delle masse d'aria possono essere individuati dai modelli soprattutto nel medio e corto raggio, nel caso delle alte pressioni la stabilità atmosferica permette di allungare il passo prognostico e pervenire ad una previsione complessivamente più corretta anche ad una settimana di distanza dall'evento.

E' il caso nostro. Dopo le incertezzse di fine mese, una possente pulsazione anticiclonica di matrice subtropicale si ergerà verso le latitudini mediterranee. Il passaggio di consegne tra i mesi di marzo e aprile sembra dunque possa avvenire sotto il mite sole della primavera, nel pieno rispetto del volto più amato della stagione, quello stabile.

Alta pressione significa quindi previsione che ha buona probabilità di andare fin d'ora a buon fine, data anche la concordanza di ipotesi tra la modellistica a nostra disposizione. Manca però ora solo da capire un particolare: quanto durerà questa fase di bel tempo a cavallo di marzo e aprile? Qui le strade delle ipotesi modellistiche si dividono nettamente.

Da una parte pare possibile lo svincolamento dell'alta pressione verso levante a causa della spinta delle onde atmosferiche che premono da ovest, dall'Atlantico, dall'altra si prospetta invece una fase comunque più dinamica ma sempre contrassegnata dal sottofondo anticiclonico, con la struttura del bel tempo che potrebbe mettere radici proprio sul Mediterraneo.

Ora, non potendo fare affidamento solo sugli scenari prospettati dai modelli deterministici, ossia quelli che ti preparano una linea di tendenza fatta e finita, visto che stiamo parlando di proiezioni a lungo termine, dobbiamo uscirne con il metodo probabilistico.

Da qui si evince che l'ipotesi che va per la maggiore (55-60%) è la seguente: alta pressione e bel tempo su tutta l'Italia dall'1 al 5 di aprile, con fase apicale nel primo fine settimana del nuovo mese. A seguire progressivo cedimento del campo anticiclonico con subentro di infiltrazioni più umide ma con rischio di pioggia legato al transito di perturbazioni ancora tutto da valutare.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.09: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Est Di Milano (Km. 146) e Agrate (Km. 1..…

h 10.08: A26 Genova-Gravellona Toce

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Alessandria Sud (Km. 59,5) e Allacciamento Diram. Predo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum