Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANGELINI: l'impronta dell'autunno anche sulla prossima settimana

Tradizionale intervista con i redattori di Meteolive.

In primo piano - 31 Ottobre 2008, ore 10.15

REDAZIONE: Allora Angelini, dura fase di maltempo sull'Italia. ANGELINI: si, tutto sta procedendo secondo quanto avevamo a suo tempo previsto. REDAZIONE: come evolverà la situazione nel corso dei prossimi giorni? ANGELINI: in sostanza la grande circolazione depressionaria sita tra Francia e Spagna sarà in grado di catalizzare altri due minimi secondari. Il primo risalirà dal nord Africa e tenderà ad interessare le nostre regioni centro-meridionali nella serata di venerdi. REDAZIONE: dovremo attenderci fenomeni violenti? ANGELINI: il contrasto tra l'aria mite e umida che scorrerà da sud-ovest nei bassi strati e la sovrapposizione del flusso secco in quota trasportato dal ramo ascendente della corrente a getto sarà alla base dell'impennata degli indici convettivi. Questa è la spia che ci induce a pensare alla possibilità di temporali forti, anche a carattere di nubifragio, sulle regioni centrali tirreniche, in modo particolare tra Lazio e Campania nella serata di venerdì. REDAZIONE: questa situazione perdurerà anche nel fine settimana? ANGELINI: domenica un minimo secondario, inserito nell'instancabile vortice imperniato poco a nord dei Pirenei, sospingerà un nuovo sistema frontale a lambire le nostre regioni di nord-ovest. Potremo dunque attenderci ancora qualche precipitazione la quale si protrarrà fino a lunedì, specie su alto Piemonte, valle d'Aosta, Lombardia e Liguria. Possibilità di rovesci e comunque di qualche accumulo di tutto rispetto per motivi orografici nella zona del Canavese, bassa valle d'Aosta e zona Verbano nella notte su lunedì, stante la rotazione generale della ventilazione da Scirocco. REDAZIONE: e sul resto d'Italia? ANGELINI: dopo l'allontanamaneto verso i Balcani del minimo nord-africano, la pressione tenderà gradualmente ad aumentare e sabato, come detto poc'anzi, si faranno strada anche le prime schiarite, seguite da un tempo abbastanza soleggiato nella giornata di domenica. REDAZIONE: qualche anticipazione per la prossima settimana. ANGELINI: il medesimo impianto depressionario sospingerà nuove nubi dal nord Africa su Sicilia ed estreme regioni meridionali nel pomeriggio di lunedì, mentre una nuova perturbazione si addosserà al nord-ovest. Insomma l'autunno più autentico lascerà la sua impronta anche sulla nuova settimana ma questa sarà un altra storia.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum