Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANGELINI: ecco il volto instabile (e normale) di aprile

Tradizionale intervista settimanale con i redattori di Meteolive.

In primo piano - 17 Aprile 2009, ore 10.24

REDAZIONE: Angelini bentrovato, allora: fase primaverile frizzante. ANGELINI: parlando in gergo oserei dire "normale". Il Mediterraneo risente ancora del suo cuore quest'anno un po' freschino rispetto alla norma, caratteristica che calamita su di sè tutti gli impulsi depressionari sfornati dall'Atlantico. REDAZIONE: le temperature però si mantengono su valori piuttosto elevati. ANGELINI: complessivamente si ma occorre fare gli opportuni distinguo; le zone alpine infatti, con l'ingresso dell'aria fresca e instabile proiettata dalla perturbazione giunta ieri al nord, stanno ora viaggiando in media e presto lo sarà anche il resto del Paese. REDAZIONE: cosa ci dobbiamo attendere per i prossimi giorni? ANGELINI: almeno per tutto il weekend avremo a che fare con una circolazione di aria fresca e instabile in quota la quale rimarrà incastrata sulla nostra Penisola esacerbando i contrasti con la bassa troposfera e il suolo, riscaldato da un sole ormai alto sull'orizzonte. Morale: possibilità di annuvolamenti alternati a schiarite. Nelle ore del pomeriggio-sera possibile sviluppo di strutture temporalesche a partire dalle zone montuose e in irregolare estensione a pianure e coste. Improvvisi rovesci e anche qualche grandinata saranno dunque da mettere in conto. REDAZIONE: i fenomeni avranno una particolare predilezione territoriale? ANGELINI: si inizierà con il nord e il centro ma questo malessere si estenderà progressivamente anche al sud e sulle isole Maggiori già nel corso del fine settimana. Insomma nessuno si potrà sentire al sicuro. Il sole limpido del primo mattino non inganni: il rovescio o il temporale pomeridiano si anniderà sempre dietro l'angolo rendendo inaffidabile in primis appunto il weekend ma anche la prima parte della prossima settimana. A seguire ancora incertezze ma la linea prognostica si fa già più complicata. Questo è tipico di aprile, questa è la primavera quella più autentica e gradevole.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum