Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Andiamo a scovare la TEMPESTA

Dalle immagini satellitari spunta la perturbazione che porterà il caos sul nostro Continente nelle prossime 36-48 ore.

In primo piano - 23 Dicembre 2013, ore 10.18

Eccola! Questa mattina fa bella mostra di sè la massa nuvolosa biancastra che sta per abbordare con la sua parte più avanzata i settori occidentali del nostro Continente. Si tratta dell'ormai famosa tempesta di Natale.

La parte più intensa ( quella che da noi si farà sentire tra Natale e Santo Stefano) è ancora in aperto Atlantico, ma galoppa velocemente verso l'Europa, mossa da forti correnti occidentali alle quote superiori.

In alto a destra sono visibili le nubi a ciottolo che testimoniano l'aria fredda di matrice polare marittima, che interverrà sull'Europa nella giornata di Santo Stefano.

L'approssimarsi del fronte nuvoloso all'Europa farà ruotare le correnti dai quadranti meridionali. Le nostre regioni nord-occidentali, di conseguenza, avranno una lunga fase prefrontale ad iniziare già dalla prossima notte.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.55: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Certosa (Km. 295,5) e Incisa -..…

h 20.55: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda

Code per 2 km causa recupero mezzi incidentati nel tratto compreso tra Svincolo Settimo Milanese-S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum