Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora tempo INSTABILE e FRESCO almeno sino al termine della prima metà di aprile

Ci aspettano diverse giornate di tempo instabile almeno sino a lunedì 15 aprile. Compare dal cilindro l'ipotesi di una cosiddetta "retrogressione continentale" nel mese di aprile, garanzia di tempo instabile e molto fresco soprattutto al nord entro il prossimo weekend. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 8 Aprile 2019, ore 21.30

Un nuovo apice di maltempo viene questa sera ipotizzato dai modelli nella previsione a medio termine. Sia il centro di calcolo europeo che la controparte americana, mettono in luce la persistenza di una figura anticiclonica in posizione anomala tra la Penisola Scandinava e l'oceano Nord Atlantico. Con questo tipo di configurazione, il tempo previsto sui settori meridionali d'Europa nonché sullo stivale italiano, non potrà che essere instabile.

La previsione del modello europeo riferita a sabato 13 aprile, mette in luce questa particolare situazione. Fossimo stati durante il periodo invernale, molti appassionati dell'inverno e della neve, avrebbero sobbalzato sulla sedia. Questa carta di previsione, disegna infatti una vera e propria retrogressione di aria fredda continentale:

Il periodo stagionale ormai avanzato, scongiura episodi invernali degni di tal nome. Quello che sarà possibile osservare, è un episodio di maltempo primaverile, accompagnato da temperature particolarmente fresche. La previsione del modello americano riferita a domenica 14 aprile, mette in luce una forte anomalia negativa della temperatura sulle regioni settentrionali:

Soltanto spingendo lo sguardo alla seconda metà di aprile, viene abbozzato un timido tentativo di rinforzo degli anticicloni alle latitudini del mediterraneo. Molto probabilmente questo tentativo dell'atmosfera di riportare una condizione duratura di stabilità sull'Europa, non andrà a buon fine.

La previsione del modello europeo riferita a giovedì 18 aprile, mette ancora in luce la persistenza di una circolazione di bassa pressione sull'Europa occidentale. Con questo tipo di situazione, dovremo aspettarci ancora delle nuove precipitazioni specie al nord:
 



 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum