Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora qualche temporale al nord sino a venerdì sera; abbastanza soleggiato e caldo altrove

Sul meridione il caldo torrido non molla la presa con valori termici localmente superiori ai 40°C, specialmente nelle zone interne a riparo dalle brezze. Qualche temporale anche forte invece sulle Alpi, fascia prealpina e localmente in Appennino; più soleggiato altrove.

In primo piano - 21 Giugno 2007, ore 10.06

Una depressione sui settori nord-occidentali del Continente con i minimi centrati sulle Isole Britanniche, tende a convogliare masse di aria umida e piuttosto instabile verso l'Europa centrale e su parte del nostro settentrione. Attese forti piogge e temporali anche violenti nelle prossime ore sulla Germania centro-settentrionale, Austria e Repubblica Ceca. La coda del un fronte freddo in transito sul nord Italia potrebbe innescare qualche temporale localmente intenso e grandinigeno a ridosso della fascia alpina e prealpina tra il pomeriggio odierno e la serata di domani venerdì 22 giugno, mentre al centro-sud, fatta eccezione di qualche isolato temporale sulle regioni appenniniche centrali, il tempo dovrebbe risultare discreto e ancora piuttosto caldo. Ma vediamo insieme le località più esposte al rischio temporali nelle prossime ore: Nel pomeriggio odierno, attività cumuliforme in intensificazione sul settore prealpino piemontese, e sull'alta Lombardia con qualche isolato temporale anche intenso in spostamento da ovest verso i settori orientali. Molto instabile invece sulle regioni d'oltralpe, con fenomeni intensi ed estese grandinate. Tempo discreto sul resto della Penisola, con qualche velatura passeggera. Molto caldo sulle estreme regioni meridionali e sul versante adriatico. Venerdì un nuovo impulso di aria umida ed instabile potrebbe portare ad un'intensificazione delle nubi e dei fenomeni sulle regioni alpine, prealpine, con temporali localmente intensi, specie nelle ore pomeridiane sulla zona Laghi, Ossola, alta Lombardia, e settore prealpino friulano, con in fenomeni che potrebbero interessare parzialmente anche le zone pianeggianti in serata. Addensamenti sulle regioni appenniniche centrali, ma con fenomeni piuttosto isolati. Deboli stratificazioni altrove in un contesto di bel tempo e clima piuttosto caldo.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum