Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anche le CONTROANALISI del MODELLO EUROPEO confermano: dai primi di novembre si cambia...

Confortante questa mattina anche la media degli scenari del modello europeo per i primi giorni di novembre.

In primo piano - 25 Ottobre 2017, ore 10.56

Scaviamo ulteriormente tra le maglie del modello europeo. Questa mattina anche la media degli scenari del modello medesimo conferma a pieno titolo il cambiamento di configurazione contemplato dal run ufficiale dell'elaborato.

L'alta pressione tenderà a defilarsi verso l'oceano, aprendo la strada ad aria fredda ed instabile di matrice nord atlantica (frecce blu).

La saccatura ad ampio respiro che abbraccerebbe il nostro continente avrebbe le carte in regola per portare la pioggia su molte regioni della nostra Penisola.

Anche la media ens valida per venerdì 3 novembre (seconda mappa) mostra una situazione depressionaria sull'Italia, con l'alta pressione che resterà defilata in Atlantico senza intervenire sul nostro continente.

Detto ciò, possiamo affermare che le possibilità di un cambiamento sostanziale della situazione nei primi giorni di novembre sono in aumento. Ovviamente non sono ancora escluse "ricadute anticicloniche" sul nostro Paese, ma il buon dinamismo che emerge questa mattina dalle mappe e soprattutto la volontà di spostare il macigno anticiclonico in Atlantico ci fanno ben sperare...

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum