Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anche la prossima settimana instabilità "latente" sulla nostra Penisola

Il minimo di pressione al suolo tenderà a colmarsi, ma i geopotenziali in quota non saliranno. Di conseguenza la nostra Penisola resterà sotto il "tiro" dell'instabilità che si manifesterà anche al nord!

In primo piano - 22 Marzo 2007, ore 11.33

Il tracollo pressorio che si è avuto in questi giorni, come previsto, lascerà il segno anche in seguito. La situazione che si va delineando per la nostra Penisola è di "potenziale instabilità" ad oltranza. Non avremo perturbazioni organizzate o depressioni potenti in grado di dispensare piogge abbondanti per tutti. Tuttavia il bel tempo anticiclonico e il caldo che abbiamo sperimentato nella prima parte del mese di marzo per ora resterà un ricordo. Badate bene, non stiamo dicendo che farà freddo! Il sole nel pomeriggio ovviamente scalderà l'aria e consentirà alle temperature di salire. Tuttavia il tempo non sarà mai stabile, con il temporale e l'acquazzone quasi sempre dietro l'angolo, anche al nord. Cosa succederà in buona sostanza? L'evento importante è la formazione di un vasto anticiclone in sede scandinava. Ogni volta che l'alta pressione punta così a nord, sull'Italia il tempo non è mai stabile. Se si analizza la situazione alle quote superiori si nota difatti la presenza di una blanda circolazione depressionaria con vari minimi, la quale dovrebbe permanere in loco per gran parte della settimana prossima. Le eventuali precipitazioni saranno distribuite a macchia di leopardo e ruoteranno attorno a questa grande "isola" di bassa pressione. Da valutare anche il possibile "aggancio" che potrebbe determinarsi con una nuova depressione fredda nord atlantica tra la metà e la fine della settimana prossima. Se tale depressione riuscisse a sfruttare il corridoio depressionario favorevole potrebbe determinare un nuovo peggioramento su gran parte della Penisola per la fine del mese. Quest'ultima cosa detta è però valutabile solo come ipotesi, nulla più. Alte pressioni all'orizzonte, comunque, non ce ne sono!

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.59: SS285 Di Caccamo

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso a 4,106 km prima di Incrocio Regalgioffoli (Km. 28,4) in entrambe le dir..…

h 00.49: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Traffico rallentato per 6 km causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra San Bartolomeo (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum