Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANALISI "SPAGHETTI": la tendenza del tempo in Italia per i prossimi giorni (LE MAPPE)

Uno sguardo al tempo dei prossimi giorni in Italia...da nord a sud.

In primo piano - 17 Ottobre 2017, ore 11.30

Come evolverà il tempo nei prossimi giorni in Italia? Arriverà la pioggia o saremo sempre sotto il giogo di un potente anticiclone?

La situazione non è per nulla facile da inquadrare e per formulare una linea di tendenza facciamo riferimento ad un diagramma più completo.

Quelli che vedete sono chiamati "spaghetti" e riassumono tutte le corse del modello americano, compresa ovviamente quella ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge (o le nevicate) sono probabili e intense. I punti geografici di riferimento sono situati sulle verticali di Milano, Roma e Bari.

Cosa notiamo? Su Milano...e in generale su gran parte del settentrione, il primo passaggio piovoso andrà quasi sicuramente a vuoto, anche se una piccola probabilità resta.

Il secondo, individuabile nel fine settimana, potrebbe invece andare a segno ed essere accompagnato anche da un modesto calo delle temperature.

A seguire sembra prevalere un regime termico lievemente sopra media unitamente ad un crescendo precipitativo che potrebbe manifestarsi verso la fine del mese.

Il trend termico complessivo risulta (come spesso è accaduto negli ultimi anni) al di sopra delle medie del periodo anche se non di molto.

Su Roma e su gran parte dell'Italia centrale il primo passaggio frontale porterà fenomeni scarsi, ad eccezione forse della Sardegna dove sono previste piogge leggermente più consistenti. 

Il secondo, individuabile tra domenica 22 e lunedì 23 ottobre, porterà precipitazioni maggiori associate anche ad un temporaneo calo delle temperature. 

A seguire sembra profilarsi un nuovo periodo secco con temperature lievemente al di sopra della media. 

Su Bari e in genere al meridione, il passaggio instabile più marcato, associato anche ad un calo delle temperature, sembra esserci all'inizio della settimana prossima con piogge in genere di moderata intensità.

Prima e dopo quella data sarà in auge un periodo secco contraddistinto anche da temperature superiori alla media di qualche grado.

Per ulteriori dettagli: http://www.meteolive.it/speciali/GRAFICI/57/grafici-spaghetti-per-macroaree-italiane/31742/

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum