Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Analisi modello europeo: qualche incertezza a fine mese, poi sarà GRANDE ESTATE

Questa mattina la forte rimonta anticiclonica prevista per l'inizio di giugno appare leggermente posticipata. Ecco tutti i dettagli.

In primo piano - 27 Maggio 2015, ore 09.00

L'alta pressione scalpita, ma l'instabilità non ci sta ad uscire mestamente di scena nei prossimi giorni.

Esaurita l'azione del nucleo fresco che ancora interessa il nostro centro-sud, il tempo proverà a mettere giudizio. La "redenzione" verso scenari totalmente stabili appare questa mattina leggermente più difficoltosa rispetto a ieri. In sostanza, la nostra Penisola dovrà subire ancora qualche disturbo, che diverrà realtà tra il week-end e l'inizio della settimana prossima.

La prima cartina ci mostra la situazione attesa in Europa per domenica 31 maggio. Tecnicamente viene chiamata "Palude barica" la condizione sinottica che interesserà l'Italia nella giornata in parola; una sorta di "terra di nessuno" dove al suo interno il tempo risulterà abbastanza buono, ma con un po' di instabilità nel pomeriggio su Alpi e Appennino.

La perturbazione che vedete in Atlantico punterà l'Europa centrale, sfiorando il nord all'inizio della settimana prossima.

Da questa cartina si nota abbastanza bene la lieve flessione del campo barico che avverrà al centro-nord tra lunedì 1 e martedì 2 giugno.

Niente di grave! Solo qualche temporale in marcia da ovest verso est sulle pianure del nord ed occasionalmente nelle zone interne dell'Italia centrale, per il resto non si dovrebbero avere ulteriori effetti.

Sulla sinistra dell'immagine di nota l'alta pressione delle Azzorre in posizione di "attacco", pronta a sferrare la stoccata vincente nella seconda parte della settimana.

A partire da mercoledì 3 fino al primo week-end di giugno la grande estate potrebbe impossessarsi non solo dell'Italia, ma di gran parte del bacino centro-occidentale del Mediterraneo nonché dell'Europa centrale.

La terza ed ultima cartina, valida per venerdì 5 giugno parla da sola: bel tempo e temperature in salita su tutta la nostra Penisola stante una forte rimonta anticiclonica su tutto il settore centro-meridionale europeo. Sarà l'inizio definitivo dell'estate? Presto per dirlo, continuate comunque a seguirci...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum