Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Analisi MODELLO EUROPEO: nei prossimi giorni sentiremo per intero l'influenza dell'autunno

Poco spazio al sole e al bel tempo sulla nostra Penisola: diverse situazioni di maltempo si succederanno nei prossimi giorni e porteranno ulteriormente avanti la stagione autunnale

In primo piano - 5 Ottobre 2015, ore 08.58

Si comincia dal centro-nord, poi sarà il turno del meridione e poi nuovamente del nord. L'escalation del maltempo sulla nostra Penisola porterà precipitazioni anche consistenti nei prossimi giorni, a testimonianza di un autunno molto ricco di eventi e di dinamicità.

La prima perturbazione agirà su gran parte d'Italia nella giornata di martedì 6 ottobre, con un proseguimento sui settori orientali nella prima parte di mercoledì 7 (prima figura a lato).

Interessate soprattutto le regioni centro-settentrionali e i versanti tirrenici, stante l'orientamento dominante delle correnti da sud-ovest.

Mercoledì 7 (in giornata), questo primo sistema nuvoloso ci lascerà e sull'Italia avremo una finestra di variabilità positiva della durata di circa 36-48 ore. In questo frangente le schiarite saranno anche molto ampie e le precipitazioni scarse.

Il secondo attacco perturbato al cuore del Mediterraneo arriverà dal nord Africa, sotto l'egida di una confluenza tra masse d'aria di diversa origine.

Tra venerdì e sabato (seconda cartina a lato) una depressione si piazzerà sullo Stretto di Sicilia, convogliando aria umida in direzione del nostro meridione.

Qui andrà in scena un marcato peggioramento con precipitazioni anche intense specie sulla Sicilia, le regioni estreme e il settore ionico.

Qualche effetto sarà possibile anche al centro, specie lungo il versante adriatico e sulla Sardegna, mentre il resto d'Italia avrà fenomeni meno importanti, se non del tutto nulli.

Tutto finito? Nemmeno per idea!

Volgendo ulteriormente lo sguardo a prua e proiettandoci virtualmente alla giornata di martedì 13 ottobre, notiamo una nuova fase di maltempo in procinto di interessare l'Italia e il bacino del Mediterraneo.

Notate la vasta depressione che ingloberà gran parte del Mare Nostrum e che inizierà a dare effetti al nord, sul Tirreno e sulla Sardegna già nelle prime ore della giornata in parola.

L'evoluzione successiva sarà una graduale estensione dei fenomeni al resto d'Italia, con precipitazioni forti e abbondanti alle quali farà seguito una diminuzione della temperatura.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.00: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Ss1 Aurelia Per Pisa (Km..…

h 07.59: SS17 Dell'appennino Abruzzese E Appulo-Sannitico

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 27 m dopo Incrocio Ponte Zit..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum