Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANALISI MODELLO EUROPEO: il treno del freddo sbaglia binario!

Il nucleo freddo atteso dopo Natale sbaglierà strada secondo il modello americano, puntando troppo ad ovest. Cerchiamo di fare chiarezza...

In primo piano - 17 Dicembre 2014, ore 09.20

La giornata si è aperta decisamente bene per gli appassionati di freddo e neve. L'inverno oggi appare almeno sulle carte: sia il modello americano che canadese optano per una situazione invernale a tutti gli effetti dopo Natale sulla nostra Penisola.

Manca logicamente tempo, ma complessivamente c'è un discreto allineamento tra le corse, anche se quella ufficiale americana appare "benevola" dal punto di vista del freddo sull'Italia.

Un pugno nello stomaco arriva invece dal modello europeo. Una mossa sbagliata dell'aria fredda che ha il sapore della beffa, in quanto trascinerebbe (si spera solo in una prima fase) tutto il freddo ad ovest, lasciandoci in mano solo un pugno di mosche.

Eppure la partenza sembra essere buona. Basta osservare la prima cartina in alto a sinistra che contempla l'evoluzione prevista per la giornata di Santo Stefano in Europa. Sembra tutto perfetto, con il nocciolo freddo in procinto di invadere il Mediterraneo da nord-ovest, aprendo scenari a dir poco interessanti sulle nostre lande.

Il problema si pone osservando l'evoluzione successiva. Il nocciolo freddo, invece di essere posizionato sull'Italia (come ci si aspetterebbe) sbaglia letteralmente binario e finisce quasi fuori portata, in direzione del Vicino Atlantico. Un vero e proprio pugno nello stomaco!

Svarione del modello? Corsa fasulla? O notevole lungimiranza del modello europeo nei confronti del collega americano? A questa distanza temporale tutto è possibile. Bisognerà armarsi di pazienza ed aspettare l'assestamento del quadro modellistico con le prossime uscite. Solitamente, il run ufficiale del modello americano ha bisogno di almeno 4-5 corse favorevoli per poter piegare sotto la sua egida le restanti corse alternative. Non ci resta che aspettare...

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum