Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANALISI MODELLO EUROPEO: anticiclone ancora "claudicante"...

Confermato il guasto del tempo in Italia tra giovedì e sabato. A seguire alta pressione abbastanza debole nel Mediterraneo, con un picco forse verso fine mese. I dettagli.

In primo piano - 17 Maggio 2016, ore 08.47

Ecco la traccia della goccia fredda che si renderà protagonista sulla scena meteo italiana nel corso dei prossimi giorni.

Nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 maggio si avvicinerà al nord Italia (prima mappa) con i primi temporali che si attiveranno tra le Alpi e le zone dell'alta pianura.

L'ingresso sul Mare Nostrum sembra essere tenace e nelle prime ore del mattino di giovedì 19 la depressione si collocherà all'altezza del Golfo Ligure, destabilizzando il tempo di tutto il nord e parte delle regioni centrali (quantomeno la Toscana e il Tirreno).

Il movimento della struttura instabile verso sud est sarà rapido: nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 sarà già all'altezza delle regioni centrali (seconda mappa), per poi dirigersi verso il meridione nel corso di venerdì 20.

I fenomeni annessi seguiranno il percorso del minimo e si concentreranno al centro-sud. Al nord e in tendenza anche lungo il Tirreno, l'azione di venti più secchi settentrionali imporrà un miglioramento con belle schiarite anche se in un regime relativamente fresco.

 

Dopo una fase di bel tempo nella giornata di sabato 21, tra domenica 22 e lunedì 23 maggio (terza mappa) le regioni centro-settentrionali si troveranno esposte ad un flusso di correnti moderatamente fresche ed instabili provenienti da ovest (frecce blu), con qualche temporale possibile.

Altrove (quindi sulle isole e al sud) il tempo resterà invece più stabile, con un clima decisamente gradevole stante il permanere dell'alta pressione. 

...e il bel tempo deciso? L'ultima corsa del modello nostrano lo mostra per venerdì 27 maggio (quarta mappa) accompagnato anche da un generale aumento delle temperature.

La cartina fa ben sperare, ma la tesi dell'alta pressione dominante tende ad essere sempre posticipata nel tempo dall'elaborato, segno tangibile della non facilità di imposizione da parte dell'anticiclone sul Mediterraneo.

 

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.27: A10 Genova-Ventimiglia

blocco

Impianto di distribuzione carburante chiuso a A. di servizio Castellaro Nord (Km. 123,1) in direz..…

h 22.25: A13 Bologna-Padova

blocco

Impianto di distribuzione carburante chiuso causa guasto impianto a A. di servizio San Pelagio (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum