Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ANALISI MODELLO AMERICANO: gli amanti del FREDDO si stropicciano gli occhi...

Decisa virata verso il freddo continentale crudo da metà mese sull'Italia. Ecco una breve analisi.

In primo piano - 6 Dicembre 2016, ore 09.30

Lo abbiamo ribadito più volte: non siamo nella situazione dell'anno scorso! Un anno fa, nel medesimo periodo, il vortice polare girava come un forsennato già da oltre un mese e sul Mediterraneo gironzolavano isoterme comprese tra + 10 e + 15°.

Quest'anno, pur non essendoci ancora il freddo, si capisce che l'andazzo è diverso, quantomeno dal punto di vista dei fenomeni.

Sembra comunque assodato che nel prossimo fine settimana l'alta pressione metterà sotto nebbia e smog le pianure del nord, negando la neve alle montagne che resteranno immerse nella mitezza.

L'evoluzione successiva, tuttavia, è sempre più propensa ad un cambiamento radicale della situazione, indicativamente attorno al giorno 15 del mese.

Fino a ieri l'ipotesi fredda era vagliata solo da un manipolo di cluster alternativi con l'ufficiale saldamente ancorato all'alta pressione. Oggi, la percentuale delle corse alternative propense al freddo è notevolmente salita e si aggiudica un'ampia maggioranza, attorno al 70%. Tra l'altro, anche l'ufficiale abbandona i placidi lidi altopressori e si getta anche lui nella mischia.

La prima mappa mostra il freddo in arrivo sull'Italia nella giornata di mercoledì 14 dicembre; come si può notare, non si tratterà di freddo "marittimo" proveniente da nord, bensì di freddo crudo da est.

Questa volta non sembra trattarsi di una toccata e fuga della rigidità, con l'alta pressione pronta a spanciare.

Andando a venerdì 16 dicembre (seconda mappa) notiamo la mitezza sempre più lontana dall'Italia, che sarà inglobata nel vero inverno.

Difficile fare previsioni in campo fenomenologico a questa distanza temporale. Il Mediterraneo è un mare caldo e quando una massa fredda del genere passa sulle sue acque, può generare minimi da contrasto un po' ovunque con effetti anche nevosi a quote alquanto basse. Continuate pertanto a seguirci...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.59: A10 Genova-Ventimiglia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ventimiglia (Km. 151,7) e Confine Di Stato (Km. 158,1) in direz..…

h 00.54: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Sasso Marconi (Km. 207,1) e Allacciamento Con Ramo Casalecchio (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum