Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Analisi a medio e lungo termine con gli SPAGHETTI: autunno per ora MITE

Inizio autunno nel complesso mite e con possibili piogge specie al nord e al centro.

In primo piano - 20 Settembre 2019, ore 10.55

In questa sede prenderemo in considerazione un diagramma ormai noto a tutti: GLI SPAGHETTI. Riassumono tutti i possibili scenari del modello americano, compresa ovviamente quello ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge  sono probabili e intense. I punti geografici di riferimento sono situati sulla verticale di Milano, Roma e Bari. 

Cosa notiamo? Sulla città di MILANO e su gran parte delle regioni settentrionali, dopo un iniziale periodo con temperature sottomedia, nella terza decade di settembre i termometri punteranno lievemente al rialzo, portandosi al di sopra dei valori normali. 

Discreto il quadro precipitativo: dopo le piogge che cadranno tra domenica e lunedi, altri passaggi instabili potrebbero interessare questo settore fino ai primi giorni di ottobre. 

Questi sono gli "spaghetti" inerenti alla città di ROMA: 

Cosa notiamo? Un quadro termico generalmente al di sopra della media (anche in maniera abbastanza marcata) tra la fine di settembre ed i primi giorni di ottobre. 

Piogge possibili tra il week-end e l'inizio della settimana prossima, con la possibilità di avere altri deboli passaggi perturbati fino al 6 ottobre accompagnati piogge generalmente non abbondanti. 

Infine, questi sono gli spaghetti inerenti alla città di BARI: 

Dal punto di vista termico, si evince un sopramedia più o meno marcato anche se la situazione a lungo termine si presenta molto confusa (lo si deduce dalla maggiore apertura del clusters termici). Precipitazioni nel complesso scarse per tutto il periodo preso in esame, indicativamente fino al 6 ottobre. 

RIASSUMENDO: l'Italia nei prossimi 15 giorni potrebbe essere interessata da un flusso atlantico mite e umido con piogge più probabili al nord e sul Tirreno. Sul resto d'Italia clima più asciutto ed a tratti anche un po' caldo. 

Consulta anche tu gli spaghetti per altre città italiane cliccando qui: www.meteolive.it/speciali/GRAFICI/57/grafici-spaghetti-per-macroaree-italiane/31742/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum