Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

AMARCORD fine agosto 2011: per chi si fosse dimenticato cosa può fare l'estate...

Ecco cosa scrivevamo il 20 agosto del 2011: "giorni calienti per il Paese. Caldo intenso non solo nel week-end, ma anche per gran parte della prossima settimana. Pressochè nulla la possibilità di temporali, persino in montagna. Si tornerà ad una certa normalità solo lentamente verso la fine del mese, ma al momento sembrerebbe senza importanti scossoni temporaleschi".

In primo piano - 31 Luglio 2014, ore 10.32

L'apertura di quel 20 agosto 2011, quando l'anticiclone africano arrivò all'improvviso dopo una stagione che, soprattutto al nord, risultò sottotono.

COMMENTO: ecco l'anticiclone che non ti aspetti, ecco il caldo africano di fine stagione, quando pensavi di poter tirare le somme di una stagione complessivamente normale, anzi frescolina al nord. Invece ecco il finale a sorpresa, quell'onda di calore dura a morire, che dà fastidio, perchè esagerata. I conti si fanno alla fine insomma, sempre. Ne usciremo infatti parzialmente, se andrà bene, solo a fine mese. (e invece non fu così perchè andò avanti anche a settembre)

SITUAZIONEuna possente cupola anticiclonica africana si estende su tutto il bacino centrale del Mediterraneo, garantendo condizioni di tempo buono ma molto caldo. Una perturbazione è presente a ridosso delle coste portoghesi, ma non avrà alcun risvolto sul tempo del nostro Paese. Le più colpite dalla calura risulteranno inizialmente Spagna, Francia ed Italia, in seguito anche le regioni del centro e dell'est Europa.

PICCHI di CALDO: i valori più alti dovrebbero registrarsi entro lunedì. I modelli però fanno intendere che non dovrebbero superarsi i 38°C. Molte località faranno comunque segnare 34-35°C. Nel corso della prossima settimana forse qualche grado in meno, ma sempre caldo afoso e fastidioso, con ristagno atmosferico.

EVOLUZIONE: sino a giovedì 25 ben pochi variazioni, salvo qualche sporadico temporale nelle Alpi. In seguito possibile penetrazione di una saccatura da ovest, segnatamente al nord, con qualche sporadico temporale e graduale attenuazione della calura, ma da confermare.

OGGI: bel tempo ovunque, un po' di cumuli nelle Alpi, ma con scarso rischio di rovesci. Temperature in aumento e picchi di 37-38°C, specie su Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, Sardegna, Sicilia. Forte disagio per afa in Valpadana e nelle valli del centro.

DOMANI: condizioni pressochè stazionarie. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum