Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Allergie...Cioccolato, uova, insaccati possono peggiorare la situazione

Consigli utili per difendersi dalle allergie.

In primo piano - 1 Marzo 2010, ore 10.40

Ogni anno, di questi tempi, con l'arrivo della Primavera e la fioritura di alcune piante, inizia per moltissimi soggetti allergici il proprio calvario. Sappiamo che la risposta allergica è dovuta ad reazione nota come antigene-anticorpo, in ragione della quale si assiste alla degranulazione dei mastociti, alla liberazione di immunoglobuline di tipo IgE ed alla produzione di istamina. Quest'ultima è responsabile della reazione allergica vera e propria (naso che cola, occhi edematosi ed arrossati che piangono, starnuti, stanchezza, colon irritabile, cefalea, intontimento, ecc...). Di fronte ad una situazione come questa, che in alcuni casi, può dirsi davvero fastidiosa se non addirittura pericolosa (soggetto asmatico) la medicina tradizionale si affida ai farmaci cosiddetti antistaminici e nei casi più seri all'uso di preparati contenenti cortisone. Da diversi anni occupandomi di medicina complementare, in veste di Naturopata, ho potuto constatare che vi è una stretta relazione tra cibi e allergeni, rappresentati per lo più da pollini di vario tipo. Alcuni cibi, in modo particolare, il cioccolato, le fragole, il latte vaccino, le uova, la carne di maiale ed i relativi insaccati favoriscono indubbiamente una risposta allergica superiore in quanto è stato riprovato che stimolano una maggiore secrezione di istamina. Pertanto, coloro che soffrono di allergie, dovrebbero in primo luogo eliminare dalla propria dieta questi alimenti favorendo in modo particolare il drenaggio di quelle tossine che di norma durante la stagione primaverile, quando il ciclo vitale della terra e di riflesso il nostro, diventa più veloce. Drenare le tossine significa alleggerirsi di tutte quelle sostanze che se non espulse vengono automaticamente depositate nel nostro organismo. Drenare il nostro organismo significa ricorrere a qualche buona tisana epato-renale che associata ad uno stile alimentare più genuino e sano favorisca il ripristino del nostro benessere, delle nostre energie. La Natura ci è amica e soprattutto maestra di vita. Uno modus vivendi in cui non vi è mai tempo per se stessi, in cui non si bada a quello che si beve e si mangia, non può dirsi rispettoso della nostra fisiologia.

Autore : Luca Colombo

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.01: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Barriera Di Milano Sud (Km. 8,9) e Svincolo Di Binasco (Km. 8,1)..…

h 11.48: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Torre Annunziata (Km. 19,7) e Pompei (Km. 21,9) in direzione Sa..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum