Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Allarme valanghe: bloccati oltre cento turisti in Val Senales. Critica la situazione in Alto Adige

In primo piano - 22 Gennaio 2018, ore 11.44

Resta critica la situazione in Alto Adige a causa delle nevicate delle ultime ore che hanno aumentato sensibilmente il rischio valanghe.

L'area più a rischio è quella della val Venosta. Le corsie, anche dell'autostrada del Brennero tra Bressanone e il valico, sono parzialmente innevate.

Lungo la cresta di confine, dove il pericolo valanghe attualmente è forte (grado 4 di 50) sono attesi altri 30-40 centimetri di neve. La strada statale per passo Resia è chiusa a San Valentino per pericolo valanghe. Da Ciardes in poi il traffico è rallentamento per veicoli rimasti bloccati.

Ancora isolata, inoltre, la val Senales, dove da ieri sono bloccati oltre un centinaio di turisti, tra cui italiani, tedeschi e polacchi.

La strada provinciale 3 che collega Naturno con le frazioni e i masi della Val Senales è stata chiusa a Certosa causa pericolo valanghe. In alcuni punti la massa nevosa è instabile e potrebbe cadere sulla strada. 


 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.47: A11 Diramazione Lucca-Viareggio

incendio

Uscita chiusa, entrata chiusa causa incendio a Svincolo Lucca S.Donato (Km. 67,8) in direzione Sv..…

h 15.45: A52 Tangenziale Nord Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP151 Cinisello B.Nord:..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum