Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ADDIO a CRICHTON: senza di lui lo STATO DI PAURA aumenterà ancora

Scomparsa davvero pesante quella di Crichton.

In primo piano - 7 Novembre 2008, ore 09.35

Sono veramente triste stamane, mi sento quasi orfano di un padre. La morte di Michael Crichton è davvero un pugno nello stomaco. Il cancro assomiglia tanto ad una pestilenza silenziosa e soprattutto gli alti livelli di stress possono costituire terreno fertile per la germinazione della malattia. Il grande sforzo intellettuale di Crichton, così come quello di Oriana Fallaci ne ha indubbiamente minato la resistenza fisica, così come tante altre professioni che richiedono un costante impegno e una quasi totale abnegazione. Non è questa la sede ideale forse per parlarvi dei grandi successi di Crichton che già peraltro forse ampiamente conoscete: da E.R. medici in prima linea, probabilmente il lavoro più "facile", visto che si tratta pur sempre di un laureato in medicina, sino a COMA PROFONDO e nemmeno vi parlerò di Jurassic Park; la mente invece va subito a STATO di PAURA, best-seller denuncia contro la strumentalizzazione dell'effetto serra, giudicata dallo scrittore uno dei più grandi imbrogli pseudo-scientifici del secolo, orchestrata da alcuni scienziati, molti politici e un nutrito gruppo di giornalisti per spartirsi soldi, onore e carriera. Supportato da centinaia di dati scientifici inoppugnabili Crichton, in STATO di PAURA, smonta le teorie catastrofiste e suscita le vibranti proteste di tutto il mondo ambientalista, ma scuote finalmente anche le coscienze di molte milioni di persone illuminandole su un tema in cui fino a quel momento l'informazione procedeva a senso unico. Da modesto scrittore quale sono, a supporto di questa tesi, in quel periodo, ignaro fra l'altro del lavoro di Crichton, ho scritto la trilogia dell'apocalisse, (bianca, rossa e nera) libri che certamente hanno aiutato MeteoLive a farsi conoscere di più e di conseguenza a sensibilizzare maggiormente ed ulteriormente i lettori su questa delicata tematica. Certamente però la scomparsa di un grande scrittore come Crichton, con la sua enorme cassa di risonanza, farà purtroppo aumentare lo stato di paura della popolazione di fronte ad un bombardamento mediatico che continua incessante, nonostante il lodevole lavoro della contraerea. Ciao Michael, ci mancherai!

Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum