Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

A TUTTO TEMPORALE!

Un flash sulla giornata di venerdì 17 al nord. Attenzione ai fenomeni intensi.

In primo piano - 16 Luglio 2009, ore 12.09

L'ondata di caldo che da giorni sta interessando la nostra Penisola subirà un brusco stop sulle regioni settentrionali già a partire dalla giornata di venerdì. Ogni volta che aria fresca (anzi, quasi fredda) riesce ad incunearsi all'interno del catino bollente padano, il caldo umido presente al suolo viene scaraventato con forza verso l'alto e la creazione di fenomeni intensi è pressochè certa. Il periodo peggiore per le regioni settentrionali sarà incentrato tra la serata di venerdì e la prima mattinata di sabato. Per la Liguria, il basso Piemonte, la bassa Lombardia, l'Emilia Romagna ed il basso Veneto, la mattinata di venerdì sembrerà però una giornata come tutte le altre. Ci sarà il sole e farà anche caldo. Sempre in mattinata, i primi temporali prefrontali si accenderanno invece sulla Val d'Aosta, l'alto Piemonte, la zona dei Laghi, il Trentino e l'alto Veneto. Queste regioni saranno le prime ad essere prese dalle grinfie della perturbazione in arrivo. Nel pomeriggio i fenomeni temporaleschi anche intensi invaderanno gran parte del Piemonte e forse l'ovest della Lombardia. Torinese, Vercellese, Novarese, Astigiano e Milanese potrebbero avere temporali forti ed accompagnati da grandine. Situazione immutata sulla Liguria e sull'Emilia Romagna, dove il soleggiamento seguiterà ad essere presente, anche se vi sarà una maggiore ventilazione da sud ovest. Tra la sera e la notte, l'aria fredda si addosserà alle Alpi. Il tempo migliorerà sul Piemonte occidentale e la Val d'Aosta. Temporali intensi prenderanno di mira il Piemonte orientale, la Liguria centro-orientale, la Lombardia, il Veneto, Il Trentino alto Adige ed il Friuli. Qualche temporale sarà presente anche sul Piacentino ed il Parmense. Temperature in brusco calo con l'arrivo dei rovesci. Attenzione anche ai colpi di vento nei temporali più intensi.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum