Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

"Soffieria" per le valanghe

Interessante studio sulle valanghe a Davos.

In primo piano - 30 Marzo 2005, ore 14.22

Per prevenire i rischi di valanghe, alcuni ricercatori studiano, servendosi di una soffieria, il modo in cui il vento trasporta la neve. Per la prima volta questa simulazione viene effettuata con neve fresca e non artificiale. L'esperimento si svolge per mezzo della soffieria (apparecchio usato anche nei laboratori chimici per insufflare aria compressa nelle fiamme a gas) dell'Istituto federale per lo studio della neve e delle valanghe di Davos, ha comunicato oggi il Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (FNS), che cofinanzia l'apparecchio. "Il vento e' l'architetto delle valanghe", ha affermato il capo del progetto Jean-Daniel Ruedi, citato nel comunicato - "Sappiamo molte cose sulla neve e sul vento, ma non conosciamo esattamente come interagiscono tra loro", ha spiegato un altro ricercatore. L'esperenza ha lo scopo di rispondere a questa domanda, ha aggiunto. La stazione grigionese non e' l'unico luogo dove si e' mostrato interesse riguardo a questa problematica, ma secondo il FNS si tratta dell'unico sito dove gli scienziati utilizzano la neve fresca naturale. La soffieria, di lunghezza di 17 metri, aspira l'aria dall'esterno e la proietta sulla neve posta nell'apparecchio, dove sono istallati diversi ostacoli, come triangoli di legno che rappresentano boschetti e mattoncini di Lego che raffigurano detriti. Rivelatori sono montati al di sopra della neve per calcolare la velocita' del vento, mentre una barra luminosa registra i movimenti dei cristalli di neve. La simulazione dura diverse ore e la temperatura puo' raggiungere i - 20°. L'esperimento permette di identificare i fattori che determinano la velocita' a partire dalla quale la neve e' trasportata. ''Finora abbiamo provato che la densita' della coltre nevosa e la dimensione del fiocco hanno un ruolo determinante'', ha precisato il FNS.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.48: A55 Tangenziale Nord Di Torino

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Caselle (Km. 17) e..…

h 17.48: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Boara (Km. 74,8) e Monselice (Km. 88,6) in direzione Padova..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum