Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I momenti più intensi della calura, chi soffrirà di più?

Prima ondata di caldo africano dell'estate 2013, primi valori over 35 e prime giornate afose. Qui tutto quello che c'è da sapere.

In primo piano - 14 Giugno 2013, ore 10.55

Su il sipario, parte l'estate. La stagione prenderà il via con un crescendo rossiniano che vedrà il suo culmine tra lunedì 17 e mercoledì 19 giugno al nord e sulla Sardegna, tra il 18 e il 21 al centro e tra il 19 e il 23 giugno al sud, giornate che ci porteranno temperature massime di picco che localmente potranno spingersi fino a 35-37°C.

Il caldo, come ben sappiamo, non è però tutto uguale; va scomposto nelle sue componenti principali delle quali evidenziamo in particolare i picchi massimi di temperatura da un lato, previsti schematicamente nella tabella che potete qui consultare meteolive.leonardo.it/classifiche-meteo/#città-calde, e l'indice di disagio dall'altro meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/.

Quali saranno dunque le città più calde nei prossimi giorni? Tra tutte segnaliamo Foggia (37°C), Modena, Ferrara, Ravenna, (36°C), Bolzano, Firenze e Terni (35°C), Matera ed Agrigento (34°C). Passiamo ora all'indice di disagio. Quali saranno le zone dove il caldo risulterà più afoso?

Menzioniamo in particolare l'intera area padana, dove tra lunedì 17 e mercoledì 19 il caldo provocherà condizioni di disagio moderato, a tratti fastidioso nei grandi centri urbani, nella bassa e in prossimità del corso del fiume Po. Disagio moderato anche in Toscana nella Valle dell'Arno e nelle vallate umbre.

Dove andrà meglio? Naturalmente in montagna ma anche lungo le fasce costiere, accarezzate da inebrianti brezze portate dal mare ancora fresco.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum