Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: In primo pianoRaggruppa per categoria ›
MODELLO EUROPEO: analisi del tempo nella terza decade di gennaio

MODELLO EUROPEO: analisi del tempo nella terza decade di gennaio

Un po' di freddo ma anche un po' di alta pressione con tempo più mite: in sintesi l'evoluzione prevista sino alla fine del mese.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 21.45 - Nel prossimo futuro, lo sviluppo degli eventi riporterà nuovamente una fase fredda ed instabile di natura artica sull'Europa centro-orientale con target temporale identificabile al prossimo fine settimana (sabato 20, domenica 21). Secondo quelle che sono le ultime elaborazioni in nostro possesso, ad essere interessate da fenomeni di instabilità con neve anche a quote modeste, sarebbero soprattutto []

Vento forte: si ribalta camion nelle Marche, sulla Fabriano-Sassoferrato

Vento forte: si ribalta camion nelle Marche, sulla Fabriano-Sassoferrato

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 17.06 - E' il vento il protagonista attuale della situazione meteorologica in Italia. Intensi venti di libeccio stanno interessando soprattutto le zone prossime all'Appennino, con raffiche prossime ai 100 km/h.  Proprio a causa del vento forte, si è verificato un incidente nelle Marche nelle vicinanze di Fabriano. I vigili del fuoco sono intervenuti sulla Sp 16 al Km 19 lungo la strada che va da Fabria []

ANALISI MODELLI: sulla linea di confine tra autunno ed inverno, ma...

ANALISI MODELLI: sulla linea di confine tra autunno ed inverno, ma...

Nuovi spunti di riflessione emergono dagli aggiornamenti odierni; ecco cosa potrebbe accadere nel prossimo futuro.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 17.00 - Una grande circolazione di bassa pressione approda in queste ore sull'Europa centrale, portandovi una cospicua iniezione d'aria fredda polare marittima i cui effetti sul nostro Paese si faranno sentire soprattutto domani, mercoledì 17 gennaio. La circolazione sinottica generale, resterà ancora in gran parte governata dalle correnti occidentali almeno sino a venerdì 19 gennaio, superata tale data è []

VALANGHE: è davvero più pericoloso un pendio molto ripido?

VALANGHE: è davvero più pericoloso un pendio molto ripido?

Quelli che molti non sanno sulle valanghe.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 14.31 - Verifichiamo attraverso lo schema che segue quanto incida l'inclinazione di un pendio sulla formazione di una valanga. Tra 60° e 90°: le valanghe sono rare, scarichi frequenti di piccole quntità di neve, impediscono la formazione di grossi accumuli. Tra 30° e 60°: valanghe di neve asciutta a scarsa coesione. Tra 45° e 55°: frequenti ma modeste valanghe di lastroni. Tra 35° e 45°: v []

Il FANTASMA dell'anticiclone russo-scandinavo is back!

Il FANTASMA dell'anticiclone russo-scandinavo is back!

Rieccolo. E' tra noi.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 11.09 - Stamane i modelli matematici ci riprovano. Chi sotto traccia, chi in modo più lampante. Ebbene si, dopo due giorni in cui sembrava che le correnti occidentali avrebbero spazzato via ogni traccia di freddo dal Continente, si è riaffacciato nel lungo termine il fantasma dell'anticiclone russo-scandinavo. E' la terza volta che riappare, chissà se rimarrà uno spettro o si materializzerà davvero s []

Il FREDDO del fine settimana durerà? Favorirà successive nevicate?

Il FREDDO del fine settimana durerà? Favorirà successive nevicate?

Durerà poco e non dovrebbe favorire fiocchi sino in pianura: ci metterà troppo infatti la saccatura successiva a sfondare nel Mediterraneo.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 09.53 - Per la neve di addolcimento in pianura occorrono automatismi che il tempo sembra avere smarrito. Una saccatura infatti deve incalzare quasi subito l'altra, senza che intervengano in mezzo avvezioni di aria troppo mite o comunque inserimenti di cunei anticiclonici che facciano aumentare inevitabilmente le temperature a tutte le quote.  L'aria fredda in arrivo durante il fine settimana raggiu []

The road: (la strada) scenari post apocalittici sconvolgenti

The road: (la strada) scenari post apocalittici sconvolgenti

L'egoismo dell'uomo ha sempre portato morte e distruzione, per la serie: "muoia Sansone con tutti i Filistei". Chi si lamenta dei tempi buii che stiamo vivendo forse non ha visto o letto "the road", la strada.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 09.34 - Forse molti avranno letto il capolavoro di Mc Carthy: la strada, pubblicato nel 2006 e che gli è valso il Pulitzer per la narrativa nell'anno successivo. Forse molti altri si saranno limitati alla visione del riuscito adattamento cinematografico interpretato da Viggo Mortensen nel 2009, tant'è che questa è una delle opere che dovrebbe essere mostrata e divulgata maggiormente.. per rendere l'uman []

MODELLO EUROPEO: movimenti MOLTO INTERESSANTI nella terza decade di gennaio...

MODELLO EUROPEO: movimenti MOLTO INTERESSANTI nella terza decade di gennaio...

Confermato il raffreddamento del fine settimana con precipitazioni al centro e al sud. A seguire potrebbe impostarsi sullo scacchiere europeo una situazione meteo molto interessante.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 09.10 - Dopo numerosi tentennamenti (soprattutto da parte del modello americano) possiamo finalmente confermare il raffreddamento che avverrà in Italia durante il prossimo fine settimana. Non aspettiamoci il gelo, tuttavia la mitezza che stiamo vivendo verrà sostituita da condizioni più rigide stante la rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali. Nevica.. sono attese sull'Appennino centro-mer []

Tendenza meteo: l'andamento più probabile sino alla fine del mese

Tendenza meteo: l'andamento più probabile sino alla fine del mese

Abbiamo scelto di mostrarvi le carte spaghetti del nord-est per illustrarvi l'evoluzione più attendibile sino alla fine del mese.

In primo piano - 16 Gennaio 2018, ore 09.00 - Nella previsione del tempo non esistono certezze. Paradossalmente la previsione più "razionale", quella che i modelli leggono come più probabile e che il previsore illustra ai lettori e sposa, potrebbe diventare anche quella più vulnerabile e soggetta a variazioni anche clamorose. Si, perché la variazione può intervenire all'improvviso, da carte che i previsori vedono ma che preferiscono no []

Ultimissime della sera: a metà strada tra l'inverno e l'autunno

Ultimissime della sera: a metà strada tra l'inverno e l'autunno

L'EUROPA ancora sotto assedio delle circolazioni occidentali provenienti dall'Oceano Atlantico. Vi sarà però spazio anche per qualche fase invernale con possibilità di nevicate a quote modeste soprattutto sul centro Italia (sabato 20, domenica 21).

In primo piano - 15 Gennaio 2018, ore 21.50 - Per inquadrare al meglio la situazione atmosfera prevista in Europa nel prossimo futuro, dobbiamo tenere conto ancora di una modesta attività delle correnti instabili oceaniche, le quali troveranno sull'Europa una valvola di sfogo ideale. Un ramo della corrente a getto nelle prossime ore trascinerá una attiva circolazione depressionaria ricolma d'aria fredda polare marittima al suo interno. Gli ef []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.31: A26 Diramazione Predosa-Bettole

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Allacciamento A26 Ge Voltri-Gravellona T. e Alla..…

h 23.30: A26 Genova-Gravellona Toce

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Masone (Km. 14) e Allacciamento Diramazione Stro..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum