Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: In primo pianoRaggruppa per categoria ›

Le prospettive per la prossima settimana

Molto lentamente l'alta pressione tenterà di rientrare il Mediterraneo seppur tra qualche insidia sul suo bordo più orientale.

In primo piano - 15 Settembre 2005, ore 10.26 - Dopo il maltempo del fine settimana, cosa accadrà a partire da lunedì? Consultiamo immediatamente le ultime elaborazioni e proviamo a tracciare una linea di tendenza che ovviamente necessiterà di ulteriori conferme. LUNEDI' saremo ancora alle prese con la depressione che distribuirà nuove piogge specie al nord e al centro. MARTEDI' si affacceranno schiarite sempre più ampie sulle regio []

Domenica e lunedì moderato maltempo su quasi tutto il Paese

Una figura di bassa pressione prolungherà gli effetti della perturbazione in arrivo sino a martedì. Domenica la giornata peggiore.

In primo piano - 15 Settembre 2005, ore 09.55 - La fase di maltempo che prenderà il via dalla giornata di sabato ci terrà compagnia per alcuni giorni dando il peggio di sé nella giornata di domenica e riproponendo piogge, rovesci e temporali anche nella giornata di lunedì. Tutto questo perché la saccatura in arrivo darà vita ad un minimo chiuso che insisterà sulle nostre regioni sino a martedì. DOMENICA dunque moderato maltempo al no []

Oggi ultimi temporali all'estremo sud, bello altrove

Gran bella giornata di sole al nord e al centro. All'estremo sud ancora qualche incertezza, in via di risoluzione.

In primo piano - 15 Settembre 2005, ore 09.55 - Si profila una giornata in genere soleggiata per quasi tutta l'Italia. La "longa manus" dell'alta pressione delle Azzorre è riuscita ad "intromettersi" tra una vasta depressione situata sul nord Europa e un vortice freddo ancora attivo sullo Ionio. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: cieli azzurri, poco vento e temperature gradevoli su buona parte del nostro Paese. Solo all'estremo []

L'esperto: "è un settembre dinamico...dove la pioggia non manca"

Tradizionale intervista settimanale con il previsore responsabile Alessio Grosso.

In primo piano - 15 Settembre 2005, ore 09.05 - REDAZIONE: allota è un settembre regolare? GROSSO: assolutamente si, spesso mite, a tratti piovoso, a tratti soleggiato, non possiamo lamentarci. REDAZION.. e ora cosa dobbiamo aspettarci? GROSSO: una nuova passata di piogge con una saccatura che evolverà in un minimo chiuso proprio sull'Italia. Peccato solo che questo coincida con il fine settimana. REDAZIONE: l'ultima decade del mese r []

Da sabato graduale peggioramento

I titoli di MeteoLive.it: -oggi ultimi temporali all'estremo sud, bello altrove -Venerdì soleggiato, sabato moderato peggioramento al nord e poi sul Tirreno -Domenica e lunedì moderato maltempo su quasi tutto il Paese -Le prospettive per la prossima settimana.

In primo piano - 15 Settembre 2005, ore 07.39 - LA FRASE DEL GIORNO La scienza non esclude gli errori; anzi, talora sono proprio questi a portare alla verità. Giulio Verne. SITUAZIONE R.. condizioni di instabilità insistono sul meridione arrecando temporali sulle Eolie, Calabria e Sicilia orientale. Il tempo su queste zone migliorerà nel corso della giornata. Altrove prevale l'alta pressione e, con essa, tempo generalmente soleggiat.. []

Perturbazione in arrivo nel fine settimana: spunta anche la pista africana

Dalle ultime carte si profilano le possibilità di un peggioramento più rapido nella giornata di sabato per un corpo nuvoloso nordafricano ma anche di un rallentamento ad ovest della Penisola del fronte atlantico in arrivo per domenica.

In primo piano - 14 Settembre 2005, ore 16.10 - Le ultimissime elaborazioni circa il peggioramento che prenderà luogo a partire dalla giornata di sabato anticipano l'arrivo del fronte ma in parte ridimensionano l'entità delle piogge previste. La perturbazione atlantica sembra infatti affondare un po' troppo ad ovest della Penisola, raggiunta invece più rapidamente del previsto dalle correnti sudoccidentali di richiamo che precedono il fro []

APOCALISSE ROSSA, TUTTI i COMMENTI dei lettori "un libro che lascia senza fiato, palpitante"

Manda anche tu la recensione di Apocalisse rossa, il seguito del primo meteo-thriller italiano.

In primo piano - 14 Settembre 2005, ore 15.08 - Nuovi commenti dei lettori ad Apocalisse rossa, il nuovo meteo-thriller di Alessio Grosso che sta andando letteralmente a ruba in libreria. -Difficile coniugare un bel thriller con il filone meteo, il tentativo, coraggioso, è perfettamente riuscito, complimenti a Grosso. Fernando Berti Firenze -Sono un grande estimatore del vostro portale meteo e come tale non potevo non leggere i due mete []

Aria fresca ed instabile scivola lungo l'Adriatico

Un debole afflusso di aria fresca ed instabile determinerà qualche temporale al meridione nelle prossime ore.

In primo piano - 14 Settembre 2005, ore 10.12 - Come preannunciato, il passaggio di un modesto corpo nuvoloso di origine nordafricana al sud ha richiamato un flusso di correnti settentrionali instabili che raggiungerà il meridione nelle prossime ore passando per il medio Adriatico e influenzando anche il tempo su parte del Lazio. In pratica, già nel pomeriggio odierno si accentuerà l'attività cumuliforme e il rischio di temporali su Appe []

ULTIMISSIME regionali: dove trascorrere il fine settimana con il sole...

Le ultimissime di MeteoLive...

In primo piano - 13 Settembre 2005, ore 14.41 - Appare sempre più probabile l'arrivo di una saccatura su parte del nostro Paese nel corso del prossimo fine settimana con interessamento iniziale delle regioni nord-occidentali e dell'alto Tirreno. Da lunedì 19 il maltempo dovrebbe estendersi a tutto il Paese. La tendenza è comunque sempre molto incerta. MeteoLive vuole comunque fornire qualche utile indicazione a livello regionale: Valle []

Il tempo del fine settimana? Ecco l'ipotesi più probabile

Prognosi molto incerta ma MeteoLive non è ottimista, almeno per il nord e il centro della Penisola.

In primo piano - 13 Settembre 2005, ore 10.37 - Non sappiamo cosa si nasconda veramente dietro le trame oscure del tempo del fine settimana: l'ipotesi più accreditata vede però una saccatura raggiungere il Mediterraneo centrale tra sabato e domenica. Alla sua estremità andrà a posizionarci un vortice ciclonico che, gradualmente, dovrebbe muoversi verso levante, influenzando soprattutto il tempo del nord e del centro Italia, più marginal []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum