Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: In primo pianoRaggruppa per categoria ›

Le ultime novitĂ  sul Vortice Polare

Sembra confermata a grandi linee la traccia indicata nella giornata di ieri; vediamo allora di aggiungere qualche particolare interessante a quanto giĂ  esposto.

In primo piano - 24 Febbraio 2004, ore 11.50 - Un profondo vortice si sta lentamente posizionando sulla Norvegia, in prossimità dei fiordi più occidentali; l’anticiclone delle Azzorre invece continua a rimanere ben saldo nella posizione assunta ormai da giorni, poco a sud dell’Islanda. Sarà proprio la collaborazione fra queste due figure bariche di opposta natura ad agevolare la graduale discesa del Vortice Polare in direzione del.. []

APOCALISSE CLIMATICA: verso una nuova glaciazione?

Rapporto del Pentagono a Bush: effetto serra peggio di Al Qaida

In primo piano - 24 Febbraio 2004, ore 08.40 - Un resoconto del Pentagono, completato alla fine del 2003 e commissionato da Andrew Marshall, un guru della pianificazione strategica, destinato al Presidente Bush, sarebbe stato “intercettato” dalla rivista «Fortune» che l’avrebbe così rimbalzato alla stampa internazionale tramite il prestigioso quotidiano britannico «The Observer». Il rapporto, ormai non più segreto, disegnere.. []

Vortice Polare quasi sulle nostre teste verso la fine della settimana?

Sembra proprio che il grande ciclone voglia tornare sull'Europa; addirittura potrebbe aver conservato le cartucce migliori proprio per la fine della stagione invernale.

In primo piano - 23 Febbraio 2004, ore 14.32 - L’anticiclone delle Azzorre ha ormai deciso di rimanere praticamente fermo in pieno Atlantico, proteso verso nord, e disteso fra il Tropico e l’Islanda, bloccando così il passaggio delle perturbazioni oceaniche; non a caso nelle ultime settimane abbiamo avuto dapprima una prevalenza di correnti da est, poi una risalita di venti caldi dall’Africa, ed adesso stiamo per essere investiti da.. []

Perché così tanta sabbia?

Fine settimana “ rosso” per molte regioni d’Italia. Rossa addirittura anche la neve. Cerchiamo di dare una spiegazione al fenomeno avvenuto.

In primo piano - 23 Febbraio 2004, ore 10.06 - “Piogge di sangue”. Così erano chiamate anticamente le precipitazioni che al loro interno contenevano la sabbia del deserto. Questi fenomeni erano considerati di cattivo auspicio e stavano a significare l’ira degli Dei; l’anno sarebbe stato difficile e ricco di malasorte. Oggi esiste una spiegazione scientifica a tutto ciò, ricavabile dall’andamento delle correnti aeree nella me.. []

ui

kolo

In primo piano - 20 Febbraio 2004, ore 11.27 - iii []

NEVE: chi ha maggiore probabilità di vederla giovedì al nord?

Nel corso della giornata di giovedì 19 la neve potrebbe cadere su gran parte delle regioni settentrionali. Vediamo quali saranno le zone “favorite”.

In primo piano - 18 Febbraio 2004, ore 15.39 - L’inverno che sembrava dover cedere il passo alla primavera in tempi brevi subirà un sussulto, “regalando” al nord Italia una giornata invernale in piena regola. Dove non nevicherà ci sarà la pioggia ed il vento a dettare legge. Il responsabile di tutto questo “scompiglio” sarà un vortice centrato sul Golfo ligure, sul cui bordo settentrionale convergeranno correnti fredde al.. []

Marco Pantani, il ricordo di MeteoLive

Il 22 maggio 1999, sul Gran Sasso d'Italia, Marco Pantani scrisse una delle pagine più belle della sua storia sportiva. Dopo il dramma consumatosi negli ultimi giorni, è così che noi vogliamo ricordare colui che è stato prima di tutto un grande uomo di sport.

In primo piano - 18 Febbraio 2004, ore 11.06 - “Pantani è la nuova maglia rosa del giro”. Così titolavano giornali e tivù all’indomani del 22 maggio 1999, ottava tappa dell’ottantaduesimo Giro d’Italia. Erano i risvolti sportivi e i commenti di giornalisti e cronisti alla prima vera salita del Giro, dopo “l’antipasto” del Monte Sirino (quinta tappa), quella salita che da Pescara, sul Mare Adriatico, aveva condotto i co.. []

Genesi di un peggioramento: cosa sta succedendo alle porte dell’Italia?

Due gocce fredde stanno per organizzare la nascita di una intensa perturbazione.

In primo piano - 18 Febbraio 2004, ore 10.44 - Le nubi cominciano ad invadere il nord, la Toscana e le Isole Maggiori; addirittura sta già cominciando a piovere su alcune località della Liguria e nel Milanese, grazie all’attivazione di correnti umide da sud, soprattutto in quota. La perturbazione attesa per le giornate di oggi e domani sulla Penisola Italiana infatti comincia ad organizzarsi sul Mediterraneo occidentale; per capire q.. []

Quale sarĂ  l'evoluzione del tempo nel fine settimana?

E' molto difficile tracciare una linea di tendenza attendibile.

In primo piano - 17 Febbraio 2004, ore 11.49 - La situazione a livello della circolazione atmosferica generale si sta ingarbugliando sempre più con il passare delle ore; i modelli matematici stanno facendo molta fatica ad individuare una previsione affidabile oltre le 36-48 ore di scadenza, e cercano di trovare una soluzione univoca, una soluzione che per adesso non sembra arrivare. A cosa è dovuto tutto questo caos? Difficile dirlo, ma c []

Neve in arrivo in Valpadana?

Le ultimissime notizie

In primo piano - 17 Febbraio 2004, ore 10.15 - L'ipotesi di un'irruzione diretta dei gelidi venti di Burian sul centro-nord va perdendo di importanza osservando le ultime carte a nostra disposizione. Fa parte delle regole del "gioco", le previsioni, specie quelle a lunga scadenza, risultano tanto piĂą valide quanto piĂą si ha la possibilitĂ  di aggiornarle per confermarle o smentirle. Aria fredda giungerĂ  comunque sull'Italia settentrion []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.36: A16 Napoli-Canosa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Baiano (Km. 26,6) e Avellino Ovest (Km. 41,1) in direzione Cano..…

h 06.31: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code per 1 km causa traffico intenso a Barriera Di Milano Sud (Km. 8,9) in direzione Bologna da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum