Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra neve e pioggia

Illusioni e speranze di un nuovo manto bianco sulla pianura alessandrina

I vostri articoli - 5 Gennaio 2001, ore 14.49

Illusioni e speranze di un nuovo manto bianco sulla pianura Alessandrina Ieri sera i presupposti per sperare nel quarto giorno invernale con precipitazioni nevose c'erano tutti, ma nonostante questo, eccoci in bilico sospesi tra la pioggia e la neve a scrutare dietro una finestra appannata l'evoluzione dei fenomeni meteorologici. Andiamo con ordine ad analizzare le ultime dodici ore di questa travagliata vicenda meteo. Alle 23:00 del 3 gennaio 2001 a Pietra Marazzi ( AL) il cielo sereno, l'assenza di vento e il repentino calo di temperatura che si era verificato a partire dal tramonto del sole, facevano sperare nella formazione di un bel cuscinetto di aria fredda pronta ad accogliere la perturbazione che nella notte avrebbe abbordato la nostra regione. In effetti verso la mezzanotte la temperatura dell'aria si presentava di ben 4,1 gradi al di sotto dello zero ed andava lentamente aumentando man mano che la copertura nuvolosa si intensificava. Verso le 7:00 del 4 gennaio si era stabilizzata intorno a - 0,5 gradi e con grande dispiacere da parte mia iniziavano le prime precipitazioni che si presentavano pero' sotto forma liquida. Attorno alle 9:30 i primi granuli di ghiaccio tentavano di prendere il sopravvento e dopo pochi minuti iniziavano a vedersi fiocchi dendritici a 6 punte di diametro pari a 7/10 mm. La speranza di vedere imbiancare nuovamente le strade veniva pero' bruscamente interrotta alle 11:00 quando i fiocchi di neve si tramutavano nuovamente in pioggia portando la temperatura a 0,2 gradi sopra lo zero. In un continuo susseguirsi di pioggia mista a neve, neve e nevischio dovuto al passaggio delle precipitazioni attraverso strati d'aria a temperature differenti, alle ore 12:30 a ripreso a nevicare con fiocchi irregolare simili a "stracci" di dimensioni superiori a 20 mm. e temperatura di 0,3 gradi. Pur consapevole dell'aumento di temperatura previsto che in breve tempo trasformera' definitivamente la neve in pioggia, mi illudo di fronte alla finestra, nella speranza (vana) che per una volta le previsioni di Meteolive non si dimostrino attendibili come sempre.... N.d.R: per la cronaca, ad Alessandria è stato comunque assegnato il 4° giorno di neve

Autore : Matteo Robbiano

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum