Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quel maledetto Appennino Sannita

Quanto è complesso il territorio italiano: a volte anche questo può mettere a dura prova i previsori

I vostri articoli - 13 Gennaio 2001, ore 18.19

Nella mia famiglia in questi ultimi due-tre giorni si respira un aria strana, particolare. Meteolive, pur con la dovuta calma sta prevedendo il freddo e la neve per il centro sud. Io e mio fratello leggiamo quasi increduli le prospettive per questo fine settimana. Ogni 10 minuti, guardiamo fuori, scrutiamo il cielo annusiamo l'aria, osserviamo il termometro ma....niente....il freddo non c'è, non si vede, non vuole visitarci e non fa altro che far aumentare la nostra spasmodica attesa. Siamo due fratelli equilibrati, non certo pazzoidi, ma l'arrivo della neve ci sconvolge totalmente. Troppe le notti passate a guardare fuori quando da piccoli sembravamo quasi voler tirare i fiocchi giù dal cielo. Morale: oggi ci accontentiamo di un pò di neve anche alle quote collinari, d'altronde con la macchina in un quarto d'ora si sale dalla conca della nostra cittadina ai rilievi più prossimi (Già la mia casa, seppur in città è sul cocuzzolo di una collina). Ebbene proprio per queste belle ed auspicanti previsioni è nata una discussione che ha finito x coinvolgere i nostri genitori ed i parenti. Che cosa si intende per Appennino Sannita? Meteolive parla di nevicate a bassa quota anche sull'Appennino Sannita ma..........non ci mettiamo d'accordo. Per mio padre sono i Monti del Matese ai confini con il Molise che sono anche i più elevati. Per mio fratello è la zona che porta ad Est verso i Monti della Daunia. Ma tale zona, denominata FORTORE, non è che un altipiano intorno ai 700 metri con punte massime di 1010 nella zona di San Marco dei Cavoti. Quando l'Est irrompe è la zona che più ne risente proprio perchè andando verso Foggia non ci sono vere e proprie catene montuose che impediscono l'arrivo dell'aria fredda fino in città. Per me, invece l'Appennino Sannita è la zona del Massiccio del Taburno-Camposauro, che però nella sua bellezza (tutto il gruppo montuoso viene chiamato LA BELLA DORMIENTE perchè sembra una donna coricata a faccia all'insù-VI FARO'VEDERE UNA FOTO X CREDERE-)risulta essere un rilievo a se stante. Non sembra la continuazione delle montagne molisane ne l'anelo di congiunzione con il Partenio o il Cilento. E' messo li, ad Ovest della città, praticamente a dividere l'area interna dalle pianure e dalle coste Campane; la sua posizione garantisce poche piogge perchè l'aria calda da Sud-Ovest scarica tutto sull'altro versante quello verso il mare, mentre raccoglie tutta l'aria da Est fredda che poi ristagna nella conca dove sorge Benevento e non la fa sfociare verso la pianura dall'altra parte. La discussione (anzi, vi prego Redazione ILLUMINATECI, CHIARITECI LE IDEE che qua stiamo scommetendo cene e cenette)alla fine ha avuto un vincitore: l'idea comune che alla fine possa nevicare anche in città, magari anche solo 4 fiocchi, così non dovremo fare inutili spostamenti seppur brevissimi in macchina ma potremo per un pò tornare ad essere bambine e passare la nostra giornata incollati estasiati dietro i vetri delle finestre!

Autore : Daniele Piro

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum