Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Perchè tanta gente segue la meteo?

Considerazioni e riflessioni di un nostro lettore.

I vostri articoli - 31 Maggio 2006, ore 15.40

Me lo chiedevo pensando al fatto che la pagina iniziale che appare quando apro internet l'ho fissata proprio sul meteo. Forse si è stanchi di tante notizie urlate, difficili da controllare nella loro verità, così lontane dai nostri vissuti quotidiani, fatti di figli da portare e riportare a scuola, di orari che sfuggono, mutui da pagare e mille incombenze da seguire. Credo però che il motivo sia nella nostra storia: siamo usciti dalla campagna per venire in città solo da pochi decenni. Siamo tutti con le radici nella terra. E nel cielo vediamo - magari senza interpretarli - i segni che sappiamo collegati al futuro. Pioggia, vento forte, sereno, nebbie. Solo pochi anni fa determinavano il quotidiano. Oggi, se diluvia, inscatolati nel metallo colorato, al massimo rischiamo un ritardo o qualche piccolo inconveniente. Eppure quelle nubi, quel cielo, che non è mai uguale per tutta la nostra vita, grazie alla meravigliosa causalità delle molecole trasportate dai venti, dal gioco delle temperature e dai vortici dei mari, ci attraggono sempre. Croce e delizia dei meteorologi, sempre tenuti d'occhio da noi appassionati, questa gigantesca equazione delle mille variabili ogni giorno costruisce sorprese, che nessuna statistica potrà mai comprendere perfettamente. Meno male, dico io. C'è ancora qualcosa da scoprire ogni giorno. Forse tutte le giungle e tutti i deserti sono stati indagati da esploratori con tanto di satellitare e macchine digitali, ma i movimenti complessivi del nostro pianeta rendono sempre nuove le giornate (e continueranno a far rosicchiare le unghie a quelli del meteo, sempre in lotta con le "probabilità" più o meno alte di temporali) In fondo è bello, come diceva l'indimenticabile Noschese facendo garbatamente il verso al mitico Bernacca : "piogge sparse qua e là, bel tempo altrove ..!" . è bello sapere che la novità, l'imprevisto, la sorpresa possono ancora irrompere nelle nostre giornate, che rischiano di essere troppo uguali. La gioia di una nevicata inaspettata o di un temporale bello tosto in montagna sono emozioni che entrano nei ricordi. Sono come quando uno si innamora: è una sorpresa, non si può programmare ! E quindi il meteo fa parte del bello (e del reale) della nostra esistenza.

Autore : Marco Simi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.27: A4 Brescia-Padova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Verona Sud (Km. 282,2) in uscita in direzione Padova…

h 08.26: A55 Tangenziale Sud Di Torino

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Corso Francia-Cascine V..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum