Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La nevicata di Natale 2000 a Seregno (Milano)

Una appassionante e divertente cronaca dell'importante nevicata che ha interessato il milanese il giorno di Natale

I vostri articoli - 1 Gennaio 2001, ore 12.27

La mattina della Vigilia di Natale 2000 mi sono svegliato presto verso le 7:00 e c'era una fortissima gelata con una temperatura di -7.6! Subito mi precipito a guardare il meteo che annuncia nevicate anche in pianura, quindi decido di collegarmi con il sito Meteo Italia per aggiornarmi meglio sulla situazione che andava a delinearsi. Sull'Ovest del Piemonte erano segnalate le prime seppur deboli nevicate, verso le 11 sono costretto da mia madre ad andare con lei a fare le ultime compere per il Cenone Natalizio, un po' svogliato sono costretto a seguirla. Prima di uscire mi accorgo che sul forum degli amici di Asti segnalano i primi fiocchi neve nel Monferrato, esco di casa con il cuore che batte a mille pensando tra me e me...LA NEVE SI STA AVVICINANDO!!!! Appena arrivati nel centro di Seregno mentre mia madre gira per i negozi io giro tra le vie scrutando il cielo, delle nuvole grosse e bianche (tipiche da neve) cominciano ad arrivare e a coprire totalmente il cielo , verso le 11.30 vedo i primi fiocchi, i miei occhi si accendono di luce la mia emozione sale alle stelle, non riesco a stare fermo, cerco di vedere i fiocchi che cadono guardando i portoni o le macchine nere per scrutarli più facilmente. Verso le 12.30 sono di ritorno a casa e i fiocchi si intensificano per cessare di cadere qualche minuto dopo. Con un po' di rabbia e di delusione verso le 14 mi dirigo al mio computer per chattare sul sito Meteo Italia, noto con piacere che la chat è piena di gente soprattutto del NW alcuni meteo- amatori di Milano Centro di Sesto san Giovanni e della provincia di Como segnalano le prime forti nevicate in atto nelle vicinanze , ma da me ancora niente spero solo di non essere saltato visto che nevica a nord, a sud e a ovest di Seregno. Tutti mi dicono di stare tranquillo, che era questione di minuti, sta di fatto che verso le 15.30 quando sono costretto dai miei amici ad andare in centro a fare un giro la neve verso le 16 comincia a cadere veramente forte. Verso le 17 aggiro i miei amici dicendogli una scusa per tornare a casa, così salto sul mio motorino e mi faccio un giro di Seregno e dei paese limitrofi, noto con grande piacere che la neve sulle strade meno trafficate e sui bordi delle strade principali comincia ad attaccare insistentemente. Sulle macchine e sui tetti la neve per via del ghiaccio mattutino non ci mette molto ad attecchire e in cm presenti alle 19 sono gia 4/5. I miei genitori mi chiamano per andare a mangiare, ma sono troppo emozionato per farlo, quindi organizzo con i miei amici di partecipare alla messa di mezzanotte, ma naturalmente non sono mai entrato in chiesa, dovevo controllare lo spessore della neve, e quindi io i miei amici e i passanti abbiamo ingaggiato una battaglia di neve culminata con il gettarsi in mezzo al prato senza maglietta, una esperienza da BRIVIDI in tutti i sensi! Torno a casa verso le 2 di notte la neve è attorno ai 16/17cm e continua a cadere entro in chat e nel forum di Meteo Italia e ci passo praticamente tutta la notte fino alle 5. La mia sveglia suona alle 6.30 e alle 7 sono gia a spalare la neve sullo scivolo del garage, dopodiché esco munito di macchina fotografica per scattare un po' di foto. Torno a casa verso le 9 e apro con i miei genitori i regali, dei quali sinceramente non me ne frega nulla e torno fuori ad ammirare quello spettacolo che la natura mi stava offrendo. La neve cade continua fino alle 12, per poi riprendere per circa 1 ora verso le 4, dopodiché la nevi si tramuta in pioviggine fine fine che non rovina il manto nevoso che ormai aveva raggiunto i 25/26cm ma in alcuni punti dei prati e dei tetti anche di più. Il giorno dopo la temperatura è leggermente salita comincia a piovere con una temperatura di 3° per poi scendere fino a 1°, le neve tiene eroicamente, si scioglie solo sugli alberi e cade da tetti, ma sui prati è ancora attorno ai 20cm. Il giorno dopo parto per una breve vacanza in Germania e quando torno il 30 noto che sui campi in ombra le neve ha ancora un po' di spessore 2/3cm e hai bordi delle strade essa resiste dato che è stata ammucchiata dagli spazzaneve. Oggi 31/12/2000 il cielo è sereno e fa abbastanza freddo ma non troppo e nel mio cuore c'è una speranza ed è quella di vedere della neve fresca (tra l'1 e il 2) coprire quei cumuli e quelle chiazze di bianco sui campi per poter gioire ancora una volta di quel fantastico fenomeno che è la NEVE!

Autore : Michele Galli ("mikeseregno83", nel forum)

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum