Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'oasi felice.... o quasi

Le notizie che si susseguono ai telegiornali sembrano venire da posti lontani da quì, sarò capitato in paradiso....

I vostri articoli - 5 Novembre 2000, ore 16.27

Ebbene sì, per tanto tempo ho pensato che Terracina fosse un'isola felice e sempre più penso che possa essere vero. La settimana ha inizio con un buon lunedì mattina, caldo quanto basta e con un buon soleggiamento tanto da far ricordare ancora l'estate. Mentre si si assaporavano le prime avvisaglie di maltempo al nord la notte stellata tra il lunedì e il martedì cominciava a far pensare che anche da noi stavano giungendo i fenomeni temporaleschi e i forti venti da libeccio previsti, invece il martedì mattina sotto una coltre intermittenti di nuvole andava rinforzando il vento da sud, tanto da mettere in mot il giro di telefonate per andare al mare a fare windsurf. Falso allarme ci saranno si e no dieci nodi a Terracina quindi bisogna spostare per andare in acqua a divertirsi. La temperatura intanto è aumentata notevolmente, circa 22/23 gradi con molto umidità, dato anche l'aumento del mare, che rendono la serata molto calda. Temporali e venti forti niente ancora! Mercole! dì anche passa come una giornata tranquilla con un discreto soleggiamento ed ancora la temperatura molto piacevole ed anzi meno nuvelo del giorno prima. I bollettini continuano comunque a tracciare previsioni che induconi noi windsurfisti a sperare bene, ma da come si stanno mettendo le cose sembra proprio che ci dovremmo spostare per cercare il vento. Giovedì ci regala qualche pioggerellina sparsa ed intermittente ed in serata gia tutto è finito tanto da permettermi di fare una bella passeggiata con gli amici per il viale principale e continuare a stare a bere una birra all'aperto. Il venerdì, però sembra proprio non voler tradire le aspettative, la mattina un bel vento da scirocco rianima il mare che sembra voler esplodere in una bella mareggiata e ci permette di andare in acqua a divertirci tra le onde, anche se il vento non è forte come si prevedeva. La temperatura rimane relativamente alta fino asera quando comincia aruotare il vento ed a disporsi da ovest dove cominciano ad accendersi i primi focolai temporaleschi che da lì a poco ci investono portando dei forti scrosci d'acqua con forti folate fredde. Intanto però poco distanti da noi il tempo è molto più inclemente, vedi Roma colpita da una tromba d'aria e i litorali sempre in quella zona colpiti da forti mareggiate. Il sabato mi risveglio con un leggerino freddo a dosso, si sente che la temperatura è cambiata, infatti mi chiamano dal mare perchè sta aumentando il vento ed è nord-ovest, comunque niente di troppo avvincente anche perchè non durerà. Se vogliamo trarre delle conclusioni, mi sembra proprio che questo maltempo che ha investito tutta la penisola non ha colpito così da vicino la mia città, Terracina, sicuramente ci saranno stati tanti altri posti dove i fenomeni metereologici non si sono svolti come da copione ma sono stati anche più lievi. Ora aspettiamo con ansia il passare di queste ore per vedere se Pamela ci darà quest'ultimo attacco come si deve!

Autore : Marco Mazzarella

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.59: A14 Pescara-Bari

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Vasto Sud (Km. 454,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 10:5..…

h 10.57: SS6 Via Casilina

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 8,07 km prima di Incrocio Capua - A1 Milano-Napoli - SS7 Via Appi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum