Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Adriatico imbiancato nel Gennaio 1999

Vi è mai capitato di aspettare con ansia la neve e di essere delusi ...beh a me non è successo proprio questo...

I vostri articoli - 31 Gennaio 2001, ore 14.23

Era la mattina del 29 Gennaio 1999, quando per le vie di San Benedetto iniziò a tirare una forte bora in corrispondenza con i gioni della merla. Venuto a conoscenza del significato osservai le previsioni meteo di quella sera, e il freddo che stava investendo le marche sembrava potesse portare neve fino a bassa(500metri) quota ma non di più. Andai a letto felice perchè l'indomani era Sabato,ultimo giorno di scuola della settimana. Mi svegliai alle 7 e osservando il forte vento che tirava da nord-est mi coprii bene e mi diressi a scuola. Uscii dal portone, vidi il termometro della farmacia che segnava +0°,ma la mia vista fu disturbata da qualcosa...era 1 fiocco di neve, poi 2 ,3...iniziava a nevicare e rimasi incredulo per alcuni minuti. Mi incamminai a scuola a testa alta scrutando il cielo che ormai gettava tanti fiocchi, molto grossi. Il tempo di arrivare a scuola e le macchine furono ricoperte dal 1 centimetro di coltre. A malincuore entrai a scuola e subito mi trasferii in palestra per la prima ora di educazione fisica e tra un tiro e l'altro al pallone guardavo i finestroni dove i fiocchi si succedevano rapidi e numerosi. All'uscita i centimetri in strada erano 5 e nevicava fitto tanto da causare i primi tamponamenti. La strada era impraticabile visto che da noi(ricordo che San Benedetto è una delle città turistiche più famose per la spiaggia e per la riviera dlle palme)non siamo attrezzati. Tornai a casa,il tempo di pranzare ed il sogno era finito. Spunto' il sole a rovinare tutto e una tristezza mi avvolse. La mattina dopo il cielo era tornato nuvoloso, il termometro era sui 2 gradi e la neve era ormai ammassata in collinette spalate dagli abitanti. La sera ero distrutto, non nevicava ed avevamo davanti una nuova settimana carica di compiti in classe. Andai a letto alle 10,ma come mi stesi iniziai ad avere sete. Cercai di non alzarmi ma dopo 30 minuti di tentativi andai in cucina a bere. Assonnato mi avvicinai alla finestra per dare un ultimo sguardo rapido al viale e non feci in tempo a guardare che richiusi le tende. Poi esclamai:"Ma Stefano erano fiocchi quelli", scattai indietro e riaperta la tenda osservai il più grande spettacolo della mia vita. La neve scendeva diagonale e con un intensità tale da non permettermi di vedere a più di 10 metri. In 10 minuti furono raccolti in strada 5 centimetri di neve fresca. Alle 23 e 45 squillo' il telefono e fui avvisato da un mio amico della chiusura delle scuole. Un lettore ha giustamente segnalato alcuni errori nell'articolo del signor Stefano Bruni che abbiamo provveduto a correggere. Ecco la sua gentile mail:"vi scrivo in merito all'articolo sulla nevicata del 31 gennaio a San Benedetto del Tronto sul litorale Adriatico,poiche' ho riscontrato dei gravi errori sia nelle date e sia negli apporti nevosi! Io abito a San Benedetto e la nevicata di fine gennaio 1999 inizio' sabato mattina 30 gennaio e non il 23! Poi Domenica 31 gennaio inizio' a nevicare alle 22.30(questo almeno e\' corretto)per proseguire fino a mezzogiorno del 1 febbraio! Il giorno 1 febbario la nevicata lascio\' al suolo solo una decina di cm." Andrea Riccardi

Autore : Stefano Bruni

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum