Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il peggioramento di giovedi' sul Nord Ovest

I possibili effetti della perturbazione di giovedì

I vostri articoli - 25 Giugno 2001, ore 14.11

Il forte peggioramento che si va paventando per giovedi' prossimo sul Nord Ovest e' dovuto a due concause: la prima e' la situazione meteorologica che si sta creando in questi giorni e la seconda e' l'afflusso di aria fresca da Nord. Andando per ordine si puo' capire che ora siamo sotto la protezione dell'anticiclone africano che sta facendo aumentare notevolmente temperature, zero termico e umidità. L'apice di questi aumenti si avranno nella giornata di mercoledi' quando le correnti disposte da SW faranno si che l'umidità' sia insopportabile su tutta la pianura occidentale, ma nel contempo il rinforzo di queste correnti dara' la possibilita' a qualche cella temporalesca di formarsi in montagna, ma stando ai modelli di oggi non dovrebbe raggiungere la pianura. Poi nella notte tra mercoledi e giovedi' e nella stessa giornata di giovedi' il passaggio di una saccatura atlantica e il disporsi delle correnti da Nord provocheranno temporali anche molto violenti, basta pensare che la temperatura nel giro di 24 ore a 850 hpa dovrebbe diminuire dai +17° ai +8° (modelli di oggi). Lo zero termico subira' un brusco calo dai 3700 mslm ai 2700 mslm.Tutto questo vuol dire grandinate e nubifragi estesi e saranno possibili anche venti molto forti durante i temporali, che potranno creare lo sradicamento degli alberi. Le zone piu' colpite quasi sicuramente saranno il Chivassese e l'eporediese ma tutte le aree a Nord del Po saranno a rischio e soprattutto quelle occidentali. Poi ci sara' miglioramento dovuto ad un temporaneo foehn nelle giornate di venerdi' e sabato, ma sebbene ci sia la presenza di questo vento asciutto non escludo la formazione di qualche temporale pomeridiano che dalle Alpi riesca raggiungere la pianura per il fatto che l'atmosfera sara' ancora un po'instabile e per il fatto che in il fhoen estivo non ha le stesse caratteristiche del fhoen invernale. Ricordo pero' che da ora fino a fine agosto le precipitazioni nevose che ci saranno avranno effetto sulla neve preesistente solo oltre i 4000 mslm.

Autore : Snowplanett

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.37: SS7QuaDir Lago Patria - SS7 Quater Via Domiziana-Ischitella Lido

rallentamento

Traffico rallentato, guasto nel tratto compreso tra 2,896 km dopo Incrocio Lago Di Patria - SP1(Na)..…

h 21.21: A30 Caserta-Salerno

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Barriera Di Salerno M.S.Severi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum