Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

28 agosto: trombe marine in sequenza in Calabria

Incredibile numero di trombe marine in un solo giorno.

I vostri articoli - 12 Settembre 2002, ore 08.33

Il 28 Agosto fu una giornata molto particolare per quanto concerne l'evoluzione del tempo; quel giorno mi trovavo a Praia a mare (CS), una località turistica estiva dove ogni anno trascorro le vacanze. Da più giorni il servizio meteorologico annunciava l'approfondirsi di una depressione sulle Baleari intorno alla quale ruotava un minaccioso fronte freddo che risaliva lentamente dal Nord Africa. Quel fronte fu il responsabile di un improvviso e violento peggioramento, che mostrò ai miei occhi qualcosa che non avevo mai visto prima! Il 27 Agosto la giornata fu nel complesso buona e molto mite, salvo che nel pomeriggio si presentò un po' di instabilità, con Cb tra sud-est e nord-est, che però non provocarono alcuna precipitazione! La notte trascorse senza problemi, anche se il cielo cominciava lentamente a coprirsi di stratificazioni nuvolose, ma tutto sommato leggere e poco consistenti. Al mattino del 28 Agosto il cielo era abbastanza chiuso, tuttavia i raggi del sole riuscivano a farsi strada fra le nubi; l'aria era molto afosa e non c'era un alito di vento; io non pensai a questi fattori che comunque potevano mettermi in guardia, ed ero molto nervoso perché non credevo che il tempo sarebbe stato ancora "buono" al mio risveglio! Decisi quindi di andare a mare, visto che quella mattina erano venuti a trovarci alcuni zii e mio cugino con la fidanzata; quando arrivammo sulla spiaggia (erano circa le 11,30) ci sorprese un forte vento da SW, che fece increspare rapidamente il mare; l'afa pian piano cominciò a sparire e all'orizzonte (verso S, SW) si scorsero grossi Cb in fase di sviluppo; pensai quindi che fosse venuto il momento di andarcene! Nel giro di 5 minuti, l'afa era sparita del tutto e sul mare si era formata una muraglia di nubi che aveva un'estensione davvero incredibile (basti pensare che si estendeva da SW a NW e copriva tutto l'orizzonte). A Sud cominciarono varie fulminazioni e il cielo divenne giallo; caddero alcune gocce di pioggia che ci misero in fuga, ma era evidente che quella grossa cella temporalesca non aveva queste intenzioni. Percorremmo con le auto il lungomare (lungo nel complesso un paio di chilometri) per recarci a casa; D'improvviso da quella muraglia di nubi sul mare che si avvicinava lentamente, vidi calare una tromba marina molto sottile che cominciò a risucchiare l'acqua e roteava velocemente; ero nella macchina con i miei zii che tremavano dinanzi a questa scena; io pensavo fosse un sogno! Invece era tutto vero...!!! In quegli attimi di sgomento non sapevo a cosa pensare! E' una sensazione che credo non si possa spiegare e che solo i veri amanti della materia possono capire... La grossa wall-cloud si avvicinava sempre più e con essa anche la tromba marina! Quando raggirammo un promontorio che ci aveva impedito di osservare la situazione a Nord-ovest, mi accorsi che a distanza regolare l'una dall'altra, caddero sul mare altre tre trombe d'aria che cominciarono a ruotare vorticosamente e dettarono legge per abbondanti 10 minuti; infatti le trombe occupavano uno spazio orizzontale di parecchi km e minacciavano tutta la costa; la wall-cloud da cui discendevano gli imbuti, sembrava gonfiarsi e dava l'impressione come volesse esplodere verso la costa. Le fulminazioni e le precipitazioni erano a Sud del sistema temporalesco, e dalla wall-cloud che avanzava velocemente non cadde neanche una goccia! Comunque le tre trombe d'aria che si trovavano tra W e SW raggiunsero la costa e risucchiarono per pochi secondi alcune sedie sdraio e qualche ombrellone prima di dissolversi! Si diffuse lieve panico tra la folla che ormai si era ammassata sul lungomare pedonale a guardare lo spettacolo, ma non si sfiorò la tragedia. A NW invece l'ultima tromba d'aria prosegui per alcuni metri oltre la spiaggia e sollevò un gran polverone e carte di ogni genere; quest'ultima tromba a mio parere, fu la più pericolosa perché oltre ad essere la più grande fra le altre, superata la spiaggia, minacciò il centro abitato poco distante da essa; fortunatamente la tromba si dissolse giusto in tempo e non provocò alcun danno! Quando il fenomeno si esaurì, tutto il sistema temporalesco traslò verso Nord-est e prima di allontanarsi il vento fu talmente intenso che Praia a mare dal mio villaggio che si trova su una collina sembrava una città fantasma, perché l'aria era molto polverosa e volavano foglie e detriti di ogni genere !!! Alle spalle della cella temporalesca, il cielo era sereno e tutto il pomeriggio trascorse all'insegna del sole, con scarsa ventilazione da SW. In serata tutti i telegiornali parlarono del maltempo che oltre alla Calabria, aveva interessato tutta la costa tirrenica da Nord a Sud e a Napoli e a Roma si erano verificati fenomeni particolarmente intensi accompagnati in alcuni casi da trombe d'aria! Comunque quella mattina numerose trombe d'aria si abbatterono lungo quasi tutta la costa della Calabria tirrenica: da Cosenza al golfo di Policastro. Sfortunatamente non feci in tempo ad arrivare a casa per scattare qualche foto, visto che non avevo con me la macchina fotografica. L'immagine del satellite del 28 Agosto delle ore 12,00 mostra come il nucleo temporalesco si sia allontanato rapidamente verso nord-est dopo aver interessato la Calabria tirrenica centro-settentrionale! Il maltempo però continua ad insistere sulle regioni centrali e la Campania, dove per tutto il giorno piove a dirotto. Comunque il 28 Agosto fu una giornata che difficilmente dimenticherò; nel giro di pochi minuti vidi qualcosa che aspettavo da una vita: il lato oscuro della natura!

Autore : Dario Cerrone

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.37: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km. 20,5) e Strada Statal..…

h 01.31: TG-BO Tangenziale Di Bologna

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo 5 Bologna Quartiere Lame (Km. 12,5) e Svincolo Via T..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum