Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa vuol dire "jet stream" e "corrente laminare"?

Piccolo vocabolario "tascabile" sui termini più usati dai previsori.

Glossario - 11 Febbraio 2004, ore 14.05

Jet Stream = Detta anche corrente a getto, è una stretta fascia di venti molto forti che viaggia fra i 7 ed i 10 km di altezza dal suolo; il suo ruolo è quello di pilotare le perturbazioni, generare i campi di alta pressione e quelli di bassa pressione, nel tentativo di colmare il divario di temperatura che esiste fra le latitudini tropicali e quelle polari. Geopotenziale = Parametro fisico che serve per individuare le masse di aria calda e fredda a tutte le quote atmosferiche: a bassi geopotenziali generalmente corrispondono masse d'aria fredde in quota, e quindi instabili; al contrario in presenza di geopotenziali elevati è probabile la formazione di un'area di alta pressione associata ad aria stabile e calda in quota. Vortice = Figura di bassa pressione sviluppata a tutte le quote comprese fra il suolo ed i 10 km di altezza; solitamente ha una forma pressoché circolare, e nelle immagini satellitari si distingue dal "ricciolo" di nubi che si avvolge attorno al centro del ciclone. Corrente laminare = Si verifica quando una massa d'aria scorre lentamente in prossimità di un'altra che ha caratteristiche di temperatura ed umidità differenti; un esempio concreto si ha quando aria mite ed umida scorre al di sopra di una massa d'aria fredda, generando nubi stratificate. Onda di Rossby = E' una vera e propria ondulazione che si genera in seno alle correnti in quota, quando queste ultime per qualche motivo rallentano o incontrano un ostacolo, come una estesa catena montuosa; da queste onde possono nascere grandi aree di alta pressione o vortici freddi molto duraturi. Sistema frontale = Corpo nuvoloso ben organizzato, e composto da almeno due tipologie di fronte; a seconda delle caratteristiche della massa d'aria che segue il fronte, quest'ultimo può essere definito freddo, caldo, oppure occluso (quando le masse d'aria fredde e calde si saranno rimescolate fra loro). NAO positiva = La NAO è una tipologia di circolazione atmosferica che descrive la posizione dei campi di alta e bassa pressione sull'Oceano atlantico; in particolare la NAO positiva prevede un centro di alta pressione in prossimità delle Isole Azzorre ed un vortice fra il Mar di Norvegia e l'Islanda.

Autore : Lorenzo Catania, adattamento Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum