Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultima decade di settembre: aria fresca da nord-est e maltempo sul basso Tirreno?

L'ipotesi più probabile per la fase iniziale della terza decade di settembre è l'inserimento da nord-est di aria fresca che andrà a scavare un vortice depressionario sul basso Tirreno.

Fantameteo 15gg - 16 Settembre 2013, ore 14.50

E' da agosto che le depressioni sembrano mostrare una preferenza per il basso Tirreno. In realtà questa resta comunque una delle zone a maggior rischio di ciclogenesi in ambito mediterraneo, dunque non c'è poi da stupirsi molto se tale schema si ripresenta con una certa frequenza.

In ogni caso l'aria fresca in penetrazione da nord-est lungo il bordo meridionale dell'alta pressione determinerà con buona probabilità un peggioramento a ridosso delle isole maggiori (e minori) tra lunedì 23 e mercoledì 25, con tanto di temporali.

Altrove l'afflusso di aria molto fresca per il periodo sarà accompagnato dalla formazione di banchi nuvolosi bassi lungo l'Adriatico e forse anche sulla Valpadana occidentale. Inoltre qualche focolaio temporalesco potrebbe mettersi in moto dall'Appennino verso il versante tirrenico durante le ore pomeridiane, il tutto in un contesto termico di qualche grado al di sotto delle medie del periodo.

Da mercoledì 25 tale afflusso andrà scemando, ma l'alta pressione delle Azzorre, da ormai un mese protagonista in sede europea, dovrebbe gradualmente indebolirsi, lasciando spazio o ad una più incisiva azione da nord-est, con una saccatura che potrebbe addirittura inserirsi sul nostro settentrione da giovedì 26, oppure da un'interazione tra Atlantico e aria fredda di origine artica continentale, con maltempo sul centro Europa e marginalmente anche sul nostro Paese.

Diciamo che complessivamente la stagione autunnale sta avanzando e come sempre lo fa ad episodi, inframezzati da qualche ritorno a tempo più clemente, ma ormai sa ben poco di estivo.

SINTESI PREVISIONALE DA MARTEDI 24 a LUNEDI 30 SETTEMBRE 2013:
martedì 24
: sulla Valpadana occidentale e fascia prealpina nuvoloso al mattino senza piogge e con tendenza a schiarite, parziali addensamenti anche lungo l'Adriatico ma con basso rischio di rovesci, locali temporali lungo la dorsale appenninica del centro nel pomeriggio in parziale sconfinamento verso le zone pianeggianti tirreniche. Sulle isole maggiori, sulla Calabria e sulla Puglia instabile con spunti temporaleschi a carattere sparso, localmente di forte intensità. Ventoso ovunque, fresco.

mercoledì 25: residue condizioni di instabilità sulle isole e sul meridione con possibili rovesci sparsi o qualche temporale, nubi residue anche sulle regioni centrali, bello al nord, in serata migliora ovunque. Temperature in lieve rialzo.

giovedì 26: bel tempo ovunque e clima mite, ma con tendenza a peggioramento al nord e  sulla Toscana, dove si verificherà un aumento della nuvolosità con rischio di precipitazioni, specie sulla Liguria e la fascia prealpina.

venerdì 27: al nord nuvoloso o molto nuvoloso con rovesci sparsi, schiarite al nord-ovest dal pomeriggio, nubi e rovesci in arrivo anche sulle centrali tirreniche, parzialmente nuvoloso al sud, con maggiori schiarite sulle regioni estreme. Temperature in calo al nord e al centro.

sabato 28: ripristino di tempo discreto o buono, ma con nuova perturbazione in arrivo da ovest questa volta e qualche annuvolamento al nord nel corso della giornata.

domenica 29 e lunedì 30: il destino di questa nuova perturbazione è ancora da verificare, potrebbe anche indebolirsi di fronte ad un nuovo irrobustimento dell'alta pressione, ma per queste giornate il tempo è scarsamente predicibile.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.11: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Cattolica (Km. 143,9) in uscita in direzione da Bologna dalle 16:09..…

h 16.11: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Val Di Sangro (Km. 422) e Lanciano (Km. 413,8) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum