Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Seconda decade di giugno: al nord molta instabilità, al centro-sud dapprima caldo, poi anche qui prospettive temporalesche

Il tempo da martedì 10 a lunedì 15 giugno.

Fantameteo 15gg - 1 Giugno 2009, ore 13.39

Il tempo sembra dire alle Alpi: è arrivata la vostra stagione, quella dei temporali. L'aria fredda prenderà infatti una strada che per il nostro settore alpino e più in generale per le regioni settentrionali potrebbe rivelarsi penalizzante per il turismo, piacevole e in fondo anche divertente per chi dovrà ancora lavorare e saranno in molti. Una corrente umida da sud-ovest infatti insisterà al nord almeno sino a mercoledì 10. Se al nord si realizzerà la convergenza tra le correnti fredde in discesa dal nord Europa e quelle più calde in arrivo dal nord Africa, al centro-sud si avvertirà inizialmente solo il respiro caldo dell'entroterra africano e, pur senza raggiungere gli over 35°C al centro-sud si sperimenterà una fase caldo favorevole qui al turismo, molto meno a chi dovrà lavorare e rimanere giacchè finirà per abusare, same as usual, del condizionatore. Il tempo in questo periodo sembra seguire un po' sempre le medesime piste: ad est l'aria fredda non riesce a sfondare come vorrebbe e così preferisce tuffarsi ad ovest, dove trova fra l'altro il conforto ed il supporto di acque oceaniche piuttosto fresche. Dopo una temporanea rotazione al settore nord-ovest, prevista intorno a giovedì 11 e che riporterà ancora frescura e qualche temporale anche al centro-sud, da sabato 13 riecco l'aria fredda convergere in un minimo sulla Penisola Iberica e rispedirci il solito flusso caldo da sud-ovest che per il nord, ma segnatamente per le Alpi si tradurrà in nuovi temporali, per il centro-sud in una ulteriore fase calda. SINTESI PREVISIONALE sino a LUNEDI 15 GIUGNO: martedì 9 giugno: ancora tempo instabile al nord con rovesci anche temporaleschi, segnatamente a ridosso dei rilievi ma possibili anche al piano, più difficilmente lungo le coste, al centro e sulla Sardegna velato con qualche cumulo in Appennino ma con scarso rischio di rovesci, caldo. Al sud soleggiato e caldo, anche fastidioso all'interno. mercoledì 10 giugno: ultimi rovesci al nord ma in temporaneo miglioramento con venti da nord, passata temporalesca per il centro con rovesci localmente forti, parzialmente nuvoloso al sud e gradualmente meno caldo. giovedì 11 giugno: giornata soleggiata gradevole ovunque. Temperature in rialzo al nord, stazionarie o in lieve ulteriore calo altrove. venerdì 12 giugno: si riaffacciano le nubi al nord-ovest con i primi temporali a ridosso dei rilievi, ancora buono altrove ma con valori in aumento. Da sabato 13 a lunedì 15 giugno: al nord tempo instabile con frequenti rovesci anche temporaleschi, specie in montagna, al centro velato con addensamenti a tratti intensi ma con pochi fenomeni e caldo, al sud soleggiato e caldo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.33: A14 Ancona-Pescara

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Pedaso (Km. 288,1) e Grottam..…

h 09.33: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente a Barriera Napoli Est (Km. 19,6) in direzione allacciamento diramazione Capodichino da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum